Esiste un potere infinito dentro di me

“Esiste un potere infinito dentro di me”.

È questo il mantra che ho scelto di ripetere.
Esiste qualcosa che ancora non posso vedere, toccare o capire.
Ma so che c’è e lo voglio solo ritrovare.

Esiste un potere infinito dentro di me!
E lo affermo senza timore, urlandolo al cielo, a squarciagola, come fosse il testo di una canzone d’autore.
Risuona dentro, sfidando la logica e la comprensione ed esplode nei frammenti di un’emozione estinta.

Esiste un potere infinito dentro di me…
E proietto questa soluzione in una lunga riflessione…

So che i ricercatori dei tesori vengono spesso derisi, additati nei modi più sfigati…

So che è più facile aspettare i risultati dell’enigma piuttosto che osare la strada più impervia.

So che è più semplice trovare il coraggio quando tutti attorno ti danno il consenso…

Ma so anche che ESISTE UN POTERE INFINITO DENTRO DI ME.
E non avrò altra motivazione nella vita.

Esiste un pulsante che qualcuno dall’alto ha voluto mettermi dentro.
L’ha fatto con me e l’ha fatto con te.
L’ha fatto con tutti, per controllare la frequenza.
Viene acceso dai “controllori” quando c’è bisogno di disorientare la rotta.
Ma è un potere limitato, perché non può incedere sul libero arbitrio.

Ed è più influente perché trova riscontro nella massa.

È vero.
Ti diranno che non esiste alcun potere.
Ti vorranno convincere con la religione, con la crisi dell’economia, con la necessità di sopravvivere a tutti i costi.
Ti diranno cosa fare, cosa mangiare, cosa indossare, chi votare, chi condannare e chi onorare…
A furor di popolo, ma senza alcuna vibrazione.
Ti diranno che non esiste alcuna connessione.

Che tutto quello che esce da ciò che si può giustificare è solo immaginazione: fantascienza.

Ma non è un delirio d’onnipotenza, neanche una coincidenza.
Perché non sono sapienzale, sono solo il mio principio: l’indizio della mia esistenza che ritroverà memoria della sua storia antica.

Sarà meraviglioso intraprendere questo “nuovo” viaggio.
Perché non c’è miraggio, ma solo consapevolezza di questa immensa bellezza.

ESISTE UN POTERE INFINITO DENTRO DI ME e… quando lo troverò, lo condividerò con te.

Perché TU ESISTI e non sai nemmeno quanto vali veramente.
Sicuramente di più di quel che pensi.
Sicuramente di più di quel che ti dicono.
Non dimenticarlo, né ora, né mai…

Spegniti/Accenditi.
Vivi/Resisti.