Non guardare i miei sbagli…

Non guardare i miei sbagli.
Sai già che nessuno è immune all’errore.
Non giudicare il mio passato.
Sai già che c’è stato per diventare il risultato di quei pregi che ora vedi.
Non cercare di prendermi, non cercare di avermi e non ignorarmi per chissà quale strategia.
Tanto lo sai già.
Se sono ancora qua è perché non ho trovato alcun motivo valido per dover andare via.
E non parlo mai con la mia razionalità.
Lei sceglierebbe senz’altro la discesa.
Mentre io mi accorgo di esser vivo solo quando fatico in salita.
La mia anima invece… è un genio!
Crea coincidenze, segni e strade pur di farmi ritrovare il tuo volto.
Quindi, non restar ricordo.
Prendimi la mano, in silenzio.
Bacia il mio respiro e fermati.
Anche il tempo ha bisogno di tempo per capire che importanza ha…