Roberto Ferrari è un personaggio poliedrico, DJ, speaker radiofonico, imprenditore, pilota, attore e tanto altro, sempre in pista con i suoi molteplici progetti, amatissimo dal pubblico, approda a Deejay fortemente voluto da Claudio Cecchetto nel lontano 1989, dove esordisce con un programma serale per poi scalare la vetta arrivando ad essere uno dei personaggi di punta del più grande network italiano: sarà lui il primo personaggio ad essere intervistato nella mia rubrica per una scelta puramente interessata e per niente obbiettiva, scoprirete perché….

DETTO TRA NOI…

intervista a Roberto Ferrari

di Giusy Ciampetti.

Buongiorno Ferro! Buongiorno amore

Oggi ti intervisto io, pronto? Sì, pronto? Ah… buongiorno, sono Roberto Ferrari, amorologo… ehm, scusa amore, deformazione professionale… pronto!

Hai mai tradito a tua fidanzata? No! …ma non sarà un tantino personale?

Dici?… ok… dunque, parliamo dei tuoi vent’anni a Radio Deejay: un bilancio? Devo tutto a Cecchetto prima, e a Radio Deejay poi, ma con il passare degli anni le cose cambiano e io ho coltivato un sacco di altri interessi, alcuni di questi sono diventati business.

Beh, sei noto per avere sempre mille progetti, ce ne vuoi parlare? Quello che mi sta più a cuore in questo momento è il mio sito di aste al ribasso, si chiama “ferrari.godado.it” e permette agli iscritti di aggiudicarsi oggetti costosi con pochi euro. Qualche settimana fa ho assegnato un bilocale con piscina sul Lago d’Iseo per 3 euro e 93 centesimi, ci sono altri siti del genere ma purtroppo non tutti sono onesti, io per fortuna ho una faccia che garantisce per me.

E il famoso lancio nello spazio che da anni progetti di fare? Arriverà, intanto il sito serve per raccogliere fondi allo scopo di destinarli a questo progetto, se raggiungerò la cifra che occorre sarò pronto a trasmettere una diretta radiofonica dalle stelle.

Qual è la cifra da raggiungere? 200 mila euro, è il costo del lancio con la Virgin Galactic Americana.

Sono certa che i lettori si staranno facendo tutti la stessa domanda: Roberto Ferrari ci è o ci fa? Beh, io spero che la gente abbia capito… che sono proprio pirla! Ahahaha!!! No, in realtà io mi diverto, ormai questo è il mio personaggio da sempre ed è anche tra le mie fortune più grandi…

…dopo quella di aver incontrato me! Posso giocarmi il “no comment”?

No. …è tra le mie fortune più grandi dopo aver incontrato te… amore… risposta esatta?

Ferro, detto tra noi, chi sì e chi no a Deejay: Deejay Angelo… Sì.

Nicola Savino… Sì.

Nikky… Sì.

La Pina… No.

Albertino… No.

Nicola Vitiello… Assolutamente sì!

Linus… NO, ops! mi è scappata la maiuscola…

Platinette… Sì.

Il trio Medusa… Sì.

Andrea e Michele… Chi? Ovviamente il no e il sì corrispondono a chi verrebbe con me in aereo, forse non tutti sanno che io sono anche un pilota privato e amo molto volare con i Cessna. È vero c’è anche un “chi?”… con quello intendevo, chi dei due salirà per primo? Ahahahahah!

Ferro, grande scalatore… di specchi!!! E se ti proponessero un programma televisivo? Magari! Però dev’essere un format che mi piace, ad esempio, non farei mai un reality tipo “la fattoria”, “la talpa”, “l’isola dei famosi”… che tristezza!

Tempo fa su Facebook si parlava di un ritorno di “Ciao Belli in tv” a proposito, sei presente nella ‘community’ più popolare del momento?  Certo, ho 4 pagine, due personali, in una delle quali ho raggiunto il limite massimo di amici; entrambe si chiamano “Roberto Ferrari” la terza si chiama “Ferrari Godado” e riguarda ovviamente il sito, e l’ultima si chiama “info serate Roberto Ferrari”, nella quale gli utenti, oltre a contattarmi per trattare direttamente con me le mie  serate, possono tenersi aggiornati sui miei spostamenti…“ Ciao Belli in tv”? Sì, ne ho sentito parlare…

Per concludere, vuoi mandare pubblicamente a quel paese qualcuno? Sì, volentieri: tutti i tronisti di Maria De Filippi, nessuno escluso!

Perché sono fighi? No, perché mi fregano le serate in discoteca.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.