Laura Vasiliu e Valerio Mastandrea in Fiore Spettacolo

Claudio Giovannesi al PostModernissimo per presentare Fiore con Mastandrea


Claudio Giovannesi al PostModernissimo per presentare il suo Fiore

A Perugia il film selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes, con Valerio Mastandrea

L’intensa storia d’amore nata tra le mura di un carcere minorile tra due giovani rapinatori, un amore quasi proibito e più forte di qualsiasi divieto imposto a quei ragazzi. Questa la storia narrata da Fiore, film molto coraggioso e che sta facendo parecchio discutere, distribuito a partire dall’inizio di giugno. Domenica 12 giugno il regista Claudio Giovannesi sarà al PostModernissimo per presentarlo al pubblico in due incontri, al termine della proiezione delle 18.00 e prima di quella delle 21.30.

Un film a tratti duro ma caratterizzato da uno sguardo pulito, che scansa istintivamente gli autocompiacimenti di molti altri autori cinematografici. Un racconto dove emerge il ritratto di una vitalità insopprimibile, come quella dei fiori che crescono in mezzo al letame o nelle fessure dei marciapiedi. La detenuta Dafne, che si trova in carcere per aver cercato di rubare un telefonino nella stazione in cui dormiva, è un gatto selvatico con alcuni precedenti alle spalle, una madre assente e un padre amorevole (interpretato da Valerio Mastandrea) ma inadeguato che ha conosciuto da vicino la galera. La ragazza si innamora di Josh, anch’esso arrestato per rapina. In carcere però i maschi e le femmine non si possono incontrare e l’amore diventa qualcosa di vietato: la relazione tra Daphne e Josh vive dunque solo di sguardi da una cella all’altra, brevi conversazioni attraverso le sbarre e lettere clandestine. Il carcere così non è più solo privazione della libertà ma diventa anche mancanza d’amore e Fiore è il racconto del desiderio d’amore di una ragazza adolescente, attraverso la forza di un sentimento che infrange ogni legge.

Dopo Alì ha gli occhi azzurri, Claudio Giovannesi torna quindi a raccontare gli ultimi concentrandosi in particolare sui più giovani e scansando la retorica e il buonismo grazie alla forza documentaria della sua regia, agile e mai edulcorata. Giovannesi è un cavallo di razza dietro quella cinepresa che non stacca mai dai personaggi, stando loro sul collo e respirando il loro stesso respiro: «Tutto è nato quando al carcere di minorile di Roma, a Casal del Marmo – spiega il regista romano – ho scoperto che c’erano due palazzine, una per i detenuti maschi, l’altra per le femmine. Ho anche scoperto che i detenuti di sesso diverso hanno il divieto assoluto di incontrarsi e non possono avere scambi di nessun tipo. Con gli altri sceneggiatori siamo andati lì e abbiamo conosciuto molti ragazzi, praticamente si può dire che abbiamo scritto il film insieme a loro».

I due protagonisti del film sono entrambi attori non-professionisti, i giovanissimi Daphne Scoccia e Josh Algeri. A loro si affiancano attori più noti come Valerio Mastandrea, Laura Vasiliu (già nel film Palma d’Oro di Mungiu 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni) e Aniello Arena (protagonista in Reality di Garrone). Al PostModernissimo Fiore viene proiettato tutti i giorni alle 21.30 e, nel pomeriggio, alle 17.00 o alle 18.00.

L’appuntamento con Claudio Giovannesi è per domenica 12 giugno dopo la proiezione delle 18.00 e prima di quella delle 21.30. È possibile ricevere maggiori informazioni o prenotare i propri posti contattando il numero 075-9664527 o scrivendo a info@postmodernissimo.com.

Claudio Giovannesi

Claudio Giovannesi

Laura Vasiliu e Valerio Mastandrea in Fiore

Laura Vasiliu e Valerio Mastandrea in Fiore

Ritorna al Menù Principale

Eventi in Umbria

Eventi in Umbria

Eventi in Umbria è la rubrica di Fil Rouge dedicata a tutti gli eventi principali dell’Umbria, manifestazioni storiche, culturali, enogastronomiche, ludiche e d’intrattenimento (musica, concerti, esibizioni) della provincia di Perugia e Terni. Continua a leggere

Concerti in Umbria

concerti-in-umbria

Concerti Umbria 2016 è la rubrica di Fil Rouge dedicata a tutti gli appassionati di musica dal vivo. Prevendite dei biglietti, Interviste ai cantanti, Video interviste ai Fans, Scaletta del tour e Recensioni dei concerti più importanti in Umbria. Continua a leggere

Teatro in Umbria

Stagione di Prosa e Danza in Umbria 2015 - 2016

Stagione di Prosa e Danza in Umbria è la rubrica di Fil Rouge è la rubrica dedicata ai più importanti teatri dell’Umbria: Teatro Morlacchi di Perugia, Teatro Lyrick di Assisi e tutte le altre rassegne teatrali del circuito del Teatro Stabile dell’Umbria e Teatro Fontemaggiore. Approfondimenti, recensioni, interviste e tutto il calendario della stagione teatrale. Continua a leggere

SEGNALA NUOVI EVENTI IN UMBRIA

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

captcha