Fa la cosa giusta Umbria Umbria News

Fa’ la cosa giusta! Umbria


Evento: Fa’ la cosa giusta! Umbria

Dove: Umbriafiere di Bastia Umbra

Quando: Ottobre

Fil Rouge: L’elite dei prodotti e servizi innovativi per uno stile di vita sostenibile: fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili.

Umbria Grida Terra

Come raggiungere l'Umbriafiere a Bastia Umbra

Contatti Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015

Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015: Dal 2 al 4 ottobre, presso il polo espositivo Umbriafiere di Bastia Umbra (PG), la seconda edizione in Centro Italia della Fiera, mostra mercato delle eccellenze produttive italiane “green”

Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015, la fiera della sostenibilità e del benessere. Dal 2 al 4 ottobre, all’Umbriafiere, il più importante evento dedicato al consumo consapevole

11 aree tematiche, 200 espositori, più di 200 eventi gratuiti per tutte le età e un programma per le scuole: ecco i numeri di Fa’ la cosa giusta! Umbria

In un unico spazio, culturale e commerciale, il meglio dei prodotti e servizi innovativi per uno stile di vita sostenibile: dal 2 al 4 ottobre torna in Umbria, presso il polo espositivo Umbriafiere di Bastia Umbra (PG), la seconda edizione in Centro Italia di Fa’ la cosa giusta!, fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili. Seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita, benessere del corpo e della mente, un programma riservato alle famiglie e alle scuole per una tre giorni di eventi gratuiti non stop sui diversi aspetti e le diverse anime della sostenibilità con al centro la mostra-mercato dei prodotti e servizi green. I numeri: 11 aree espositive, 200 stand e più di 200 eventi gratuiti. Al centro degli eventi la mostra mercato per il pubblico dei consumatori divisa in 11 aree tematiche: Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione e una speciale area Vegan.

A presentare la fiera è intervenuta, assieme agli organizzatori, Fernanda Cecchini, assessore all’Ambiente, all’Agricoltura e alla Cultura della Regione Umbria, che ha sottolineato l’importanza di questa manifestazione sia come contenitore commerciale, dove conoscere e acquistare prodotti dell’eccellenza agroalimentare e dell’innovazione tecnologica e ambientale, sia come luogo dove fare esperienze di buone pratiche di sostenibilità, citando il ricco cartellone con oltre 200 eventi in tre giorni. La Regione Umbria sarà presente con lo spazio Umbria+, area dedicata all’informazione sui temi energetici. Una vero e proprio centro informativo dove i cittadini potranno conoscere vantaggi e soluzioni per i loro consumi privati, manche le opportunità in ambito ambientale e di incentivi per le imprese. La Sanità interverrà con il progetto coordinato dal Servizio Prevenzione, Sanità veterinaria e Sicurezza alimentare della Regione, lo spazio, denominato “La Piazza della Salute”. Un’area immaginata come un luogo di incontro offerto a tutti i cittadini dove sarà possibile, attraverso il confronto “in tempo reale” con gli esperti del Servizio Sanitario regionale, informarsi e trovare risposta su importanti tematiche di salute come la prevenzione, attraverso la pratica degli screening, delle malattie tumorali. Presenti in fiera anche due specifici spazi di promozione della salute dedicati, il primo, al rapporto tra attività fisica e salute delle persone e, il secondo, al tema della sana alimentazione. Sulla tematica del turismo, venerdì 2 ottobre, dalle 15 alle 18, in collaborazione con l‘assessorato al Turismo della Regione Umbria, è in programma l’incontro dal titolo il turismo responsabile, per una giusta interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori. Tavolo di studio con dati e strategie e open space con le esperienze degli operatori del settore. Alla presentazione ha partecipato, Lazzaro Bogliari, presidente di Umbriafiere Spa, che ha ribadito la crescita di questa manifestazione (questa edizione sarà ospitata su due padiglioni) e la sinergia tra Fa’ la cosa giusta! Umbria e Così in Terra, nuova fiera dedicata alle piante autoctone e alle fibre naturali, che sarà presentata sabato 3 ottobre, alle 12, presso l’Umbriafiere. Alla conferenza stampa hanno partecipato Fabio Mariottini, dell’Arpa Umbria, partner scientifico della fiera; Nicoletta Gasbarrone, presidente Fair Lab – Fa’ la cosa giusta! Umbria; Annarita Cosso, Cittadinanzattiva; Vasco Cajarelli, Segretario regionale CGIL Umbria; Alessandra Paciotto, presidente Legambiente Umbria; Antonella Gambi, Società di Muto Soccorso Cesare Pozzo e Daniela Riganelli, consulente Novamont, main sponsor assieme a Cesare Pozzo dell’evento, che ha ricordato l’appuntamento di sabato 3 ottobre, dalle 11 alle 13, a cura di Novamont, la food policy come nuovo strumento di analisi e governance nella lotta all’economia dello scarto.

Novità 2015: VeganOK EXPO

La seconda edizione della fiera ospiterà al suo interno il VeganOK EXPO, un’area dedicata esclusivamente ai migliori prodotti vegan. Un’iniziativa realizzata dagli organizzatori della fiera in collaborazione con il team della Certificazione Etica VeganOK, con VeganOK TG News, primo telegiornale vegan d’Italia, e con il patrocinio di Assovegan – Associazione Vegani Italiani Onlus. Un’area pensata da persone che hanno fatto la scelta vegan e che hanno a cuore la diffusione di questa esperienza etica e di tutto ciò che riguarda il rispetto della vita di ogni essere vivente.

Novità 2015: Street, bio e vegn food festival.

Un’intera area ristorazione con oltre 20 stand dove gustare il meglio del “cibo di strada”: panini gourmet, gastronomia biologica, le prelibatezze dello street food umbro, siciliano e pugliese, pietanze e gelati vegan, ristorazione gluten free, la “zupperia” e la “formaggeria” di Aiab Umbria (Associazione italiana per l’agricoltura biologica), vini biologici, birre artigianali e tante altre bontà.

Fa la cosa giusta! Umbria è organizzata da Fair Lab, in collaborazione con Umbriafiere SPA, da un’idea e in collaborazione con Terre di mezzo Editore, con il patrocinio e il contributo della Regione Umbria, con il patrocinio del Comune di Bastia Umbra. Progetto finanziato dal PSR Umbria 2007/2013 – Misura 313 Incentivazione attività turistiche.

Il comitato promotore è composto da: Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore.

Partner: CIA Umbria, Aiab Umbria, Forma.Azione, ACI (Alleanza delle Cooperative Italiane), Umbria Grida Terra

Partner scientifico ARPA Umbria

Main sponsor: Novamont, MaterBi, Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo

Con il contributo di: Coop Centro Italia, CNA Umbria, VUS, Pedano, Tauro Essicatori, Umbrò

Per info: www.falacosagiustaumbria.itIngresso in fiera € 3 (gratis fino a 14 anni)

Fa la cosa giusta! Umbria

Street-food Fa' la cosa giusta Umbria

Fa’ la cosa giusta! Umbria: Mangiare, Dormire, Benessere, Servizi e Attività

Le migliori attività, i migliori ristoranti e le strutture ricettiva, benessere in Umbria

Milk and Coffee
Roberto Studio Logo
logo deco casa

Ritorna alla categoria Benessere in Umbria

Eventi in Umbria

Eventi in Umbria

Eventi in Umbria è la rubrica di Fil Rouge dedicata a tutti gli eventi principali dell’Umbria, manifestazioni storiche, culturali, enogastronomiche, ludiche e d’intrattenimento (musica, concerti, esibizioni) della provincia di Perugia e Terni. Continua a leggere

Concerti in Umbria

concerti-in-umbria

Concerti Umbria 2015 è la rubrica di Fil Rouge dedicata a tutti gli appassionati di musica dal vivo. Prevendite dei biglietti, Interviste ai cantanti, Video interviste ai Fans, Scaletta del tour e Recensioni dei concerti più importanti in Umbria. Continua a leggere

Teatro in Umbria

Stagione di Prosa e Danza in Umbria 2015 - 2016

Stagione di Prosa e Danza in Umbria è la rubrica di Fil Rouge è la rubrica dedicata ai più importanti teatri dell’Umbria: Teatro Morlacchi di Perugia, Teatro Lyrick di Assisi e tutte le altre rassegne teatrali del circuito del Teatro Stabile dell’Umbria e Teatro Fontemaggiore. Approfondimenti, recensioni, interviste e tutto il calendario della stagione teatrale. Continua a leggere

VUOI ENTRARE ANCHE TU NELL’ELITE?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

captcha