A Perugia un facsimile de De Divina Proportione del 1948

0
407

A Perugia un facsimile de De Divina Proportione del 1948

Fra i promotori vicini ad Aboca museum anche la Banca di Mantignana e di Perugia. La presentazione venerdì 12 ottobre, alle 16, nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori

Restauro virtuale, con produzione cioè di un facsimile, per il manoscritto “De divina proportione”, compendio di matematica, architettura, teologia e filosofia del Rinascimento, ad opera dell’aretino (originario di Borgo del san sepolcro, oggi San sepolcro) Luca Pacioli. La riproduzione di una delle due copie esistenti, infatti, sarà presentata da Aboca museum, museo delle erbe di San sepolcro (Arezzo), venerdì 12 ottobre, alle 16, nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, a Perugia. L’evento, che metterà al centro il restauro del testo, con riproduzioni grafiche di alcune miniature e dei poliedri di Leonardo Da Vinci, è stato promosso in collaborazione con l’Università degli studi di Perugia, la Banca di Mantignana e di Perugia credito cooperativo umbro, il patrocinio del Comune di Perugia e della Fondazione Perugiassisi 2019. Per questo, all’appuntamento parteciperanno Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia, Francesco Bistoni, rettore dell’Università degli Studi di Perugia, Valentino Mercati, presidente di Aboca Spa Società agricola, e Antonio Marinelli, presidente della Banca di Mantignana e di Perugia. Moderati dal direttore del Corriere dell’Umbria, Anna Mossuto, interverranno, inoltre, Antonio Pieretti, Gianfranco Cavazzoni e Paolo Belardi, dell’Università degli Studi di Perugia, e Duilio Contin della biblioteca antiquaria di Aboca Museum.

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.