Lolita Rinforzi vince il Premio Pegasus Literary Awards

0
765

Lolita Rinforzi, celebre poetessa umbra, ha vinto il primo premio al Pegasus Literary Awards – Città di Cattolica con la Video Poesia con “L’attrazione”.

Lolita Rinforzi nasce a Perugia e risiede ad Assisi.

Nel 2013 il suo esordio letterario. Da allora ha all’attivo la pubblicazione di tre raccolte poetiche di cui una è un audio-libro, un CD in un cofanetto insieme al testo cartaceo.

Vanta centinaia di presenze in eventi letterari, culturali e a scopo di beneficenza, sia come ospite sia come organizzatrice.

Ha ottenuto riconoscimenti per le sue poesie, i suoi racconti e le sue pubblicazioni in quindici regioni italiane, salendo spesso sul podio dei primi tre classificati. Inoltre i suoi scritti di poesia e prosa sono pubblicati in molte antologie collettive.

Uno dei suoi testi è nella capsula del tempo a Spoleto, uno scrigno della memoria da consegnare alle generazioni del domani. La cerimonia ufficiale nel febbraio 2018 ha visto protagonista uno dei suoi libri che si trova in un contenitore, sotto la pavimentazione della Piazza del Mercato a Spoleto, riconoscibile da una targa  in ottone. Lo stesso sarà aperto tra 100 anni e le parole della Rinforzi racconteranno il nostro tempo.

In tempi recenti si è avvicinata alla Video Poesia, ottenendo da subito risultati vincenti nei concorsi delle province di Latina, Caserta, Livorno e ieri ha avuto la comunicazione di essersi classificata al primo posto proprio in questa sezione, al Premio Città di Cattolica – Pegasus Literary Awards, grande manifestazione conosciuta a livello internazionale per la qualità dei contenuti. Un premio tra i più prestigiosi in Europa per il quale è definito l’Oscar della letteratura.

La Video Poesia vincitrice del primo premio si intitola “L’attrazione”, è stata girata a Settembre 2019 nel Parco naturale dell’Isola Polvese, preziosa è stata la collaborazione degli insegnanti della Scuola di ballo “Cadencia Cubana” di Foligno, Valeria Naticchi e Francesco Passeri, le riprese sono state eseguite  da “Umbria Video” con Roberto Casolari nelle vesti di Videomaker e Regista, quindi una produzione tutto Made in Umbria.

La nostra Umbria, così stupenda che eccelle anche nella letteratura, ed in questo momento così particolare una buona notizia fa bene alla cultura, alla nostra regione a al mondo intero.

Lolita Rinforzi vince il Premio Pegasus Literary Awards