Bellezza nei capelli

0
336
Young female drying hair hairdryer pop art retro vector

Alcuni consigli per la cura dei capelli

Lunghi o corti, lisci o ricci……e poi ancora capelli secchi, grassi, sfibrati, con forfora? Ogni capello ha un problema da risolvere. Ma il primo grande problema della nostra chioma siamo noi stesse. Curare i capelli è un rituale di bellezza che interessa tanti piccoli gesti quotidiani.

Nel periodo estivo poi, è molto più frequente che il capello si rovini, prendiamo ad esempio il mare o la piscina. A volte dimentichiamo che i capelli risentono della salsedine e del cloro. Eppure, non facciamo niente per proteggerli. Anche il sole distrugge letteralmente il capello, soprattutto quello trattato da tinture, piastre, stirature.

Per avere capelli belli e rinforzati devi partire dalle basi. Sicuramente aiutano dei buoni prodotti per proteggerli, e altra cosa importante sono le “coccole” e attenzioni che gli diamo. Prime tra tutte lo shampoo, che ne è la prima regola basilare per una corretta detersione del cuoio capelluto.

Lo shampoo

Quando lavi i capelli, assicurati che l’acqua sia alla giusta temperatura.  Dovrebbe essere tiepida, per non aggredire il cuoio capelluto. Ricordati anche di risciacquare con cura i capelli dopo ogni lavaggio per togliere ogni traccia di shampoo o di altri prodotti.

Quindo lo applichi non deve esser né troppo poco, né in quantità eccessiva. Una noce di detergente può andar bene. L’importante è massaggiare bene e scegliere il giusto shampoo adatto ai tuoi capelli.

Usare prodotti adatti e delicati

Asciugare i capelli a temperature troppo elevate o lavarli con prodotti aggressivi li danneggia e ne aumenta la fragilità. Usa uno shampoo delicato che non rovini il cuoio capelluto e ricorda di regolare il phon a temperature medie. Evitare il più possibile piastre, specialmente in Estate lasciate asciugare i vostri capelli al sole.

Lasciarli Respirare

I capelli devono respirare. Non tenerli legati stretti per ore. Alterna, portali sciolti per un po’ e poi legali di nuovo. E non indossare caschi, cappelli o berretti per periodi troppo lunghi.

Massaggiare il cuoio capelluto

Un massaggio non fa bene solo al corpo. Può essere un toccasana anche per i capelli. Quando li lavi, massaggia il cuoio capelluto per due o tre minuti senza sfregare troppo energicamente. Aiuterai a stimolare la circolazione sanguigna e a rilassare il cuoio capelluto.

Evitare lo stress

Come ad ogni parte del corpo anche al capello non fa bene lo stress, che ne risente. Quindi prendersi cura del capello significa semplicemente prendersi cura di te stessa !!!