Veronica Corvellini - Steve McCurry Bevagna - Le Gaite

Festa: Il Mercato delle Gaite

Dove: Bevagna

Quando: 16-26 giugno 

Fil Rouge: Il Mercato delle Gaite è una rievocazione storica di mestieri e botteghe medievali, competizioni dei quattro rioni di Bevagna.

* Note: Il manifesto del Mercato delle Gaite 2014 è stato realizzato da Steve McCurry, che ha ritratto la bevanate Veronica Corvellini, in abiti medievali, durante il Mercato del 2012. Il fotoreporter statunitense, che nel Mercato delle Gaite ha trovato la sua musa, ha dedicato a questa rievocazione storica gran parte della sezione “I colori e i suoni di feste e festival”, uno dei sette grandi temi sui quali si sviluppa la campagna fotografica nella regione Sensational Umbria. McCurry, rimasto affascinato dalla Festa di Bevagna, alla quale è molto affezionato, ha ben volentieri autorizzato l’utilizzo del suo scatto.

Festa:  Le Gaite non sono altro che gli antichi quartieri di Bevagna sin dal medioevo e prendono il nome dalle chiese dell’epoca (S.Giorgio, S.Giovanni, S.Pietro e S.Maria); queste si sfidano in varie competizioni all’insegna della rievocazione storica.

Il Mercato delle Gaite di Bevagna ricrea infatti l’atmosfera del XIV secolo con suggestive rappresentazioni, partendo dalle antiche magistrature fino alla vita quotidiana cittadina non tralasciando alcuna attività commerciale.

Le varie mansioni sono state riprese dagli Statuti cittadini che danno precise indicazioni sulla lavorazione di prodotti locali e sull’organizzazione delle botteghe. Dopo uno spettacolo inaugurale e cerimonia di apertura, nei dieci giorni del Mercato delle Gaite, si possono ammirare esibizioni musicali, teatrali, di giocoleria e tanto altro. Anche i giochi medievali sono ripresi da fonti storiche e concorrono all’assegnazione finale del Palio.

Un complesso sistema a punti assegnati da diversi esperti in materia, prevede quattro gare principali: il mercato, i mestieri, la gastronomia ed il tiro con l’arco. Nelle taverne del Mercato delle Gaite di Bevagna si può infatti gustare una cucina di altissima qualità ed i menù vengono puntualmente arricchiti con accurate ricette medievali. Particolarmente rilevante è la ricostruzione del mercato; Bevagna viene totalmente coinvolta e recupera in questi giorni tutte le sue tradizioni con meticolosa fedeltà storica. Il Mercato delle Gaite è oggi annoverato tra le più importanti feste della regione e fa parte dell’Associazione Regionale Manifestazioni Storiche.

Le antiche botteghe dei mestieri riaprono ogni anno con grandissimo spirito agonistico, le strade si popolano di bevinati vestiti d’epoca che vivono la quotidianità come i loro avi e ne ripropongono le attività lavorative.

Cartari, ceraioli, tessitori e zecchieri si cimentano nelle varie fasi della produzione con l’ausilio di strumenti d’epoca. Visite guidate danno modo ai visitatori di poterne apprezzare la raffinatezza.

Molto caratteristica è anche la messa della Domenica con canti gregoriani.

Ricordiamo inoltre che Bevagna è considerata tra i Borghi più belli d’Italia.

Contatti Mercato delle Gaite di Bevagna 

Eventi in Umbria - Maggio & Giugno

SEGNALA NUOVI EVENTI IN UMBRIA

Preso visione dell’ informativa privacy ai sensi del Regolamento UE 2016/679.

captcha