Quando l’artigianato incontra l’eleganza, la moda e la creatività non possiamo non parlare del laboratorio INAUGE. Vediamo di conoscere meglio questa grandissima artista di San Gimignano, Marta, persona che ha ben capito cosa significa l’incontro della tradizione dell’artigianato con tutto il moderno dei tempi di oggi.

Quanti anni fa nasce questo marchio?

In realtà il marchio Inauge , nasce 30 anni fa, ma non era stato studiato per il negozio che è adesso. Ho iniziato creando gioielli come laboratorio da orafa, infatti “AU”  è il simbolo chimico dell’oro. Poi dal ’98 ho iniziato a creare la linea di borse dando un nuovo marchio a tutto ciò che creavo ma che non contenesse l’oro. Volevo la parola “ART” che sta per arte ovviamente; e pensa che ti ripensa, era più facile di quello che pensavo: Marta, cioè IO.
Così nasce la mia linea, un nuovo logo. Marta.

Chi devi ringraziare per  aver imparato tutte queste tecniche di lavorazione?

Sicuramente me stessa, inoltre ho avuto la fortuna di incontrare persone di una bravura sorprendente nell’insegnare. Ma il disegno, la creatività mi piacciono da sempre, disegnavo già da quando avevo tre anni. Per quanto riguarda lo specifico lavoro da orafa ho fatto un corso di formazione professionale a Siena, per due anni.

Come sei passata dall’orafa, all’artigiana artistica di oggi?

Quando ti senti bloccata devi scappare in qualche modo e ho deciso di sviluppare nuovi materiali: il legno, la pelle, qualsiasi cosa mi suggerisse la mia creatività. Poi imparo presto a lavorare i materiali, son sempre stata un autodidatta, mi chiedo sempre come funziona un macchinario, come si può fare una cosa, la smonto la studio e poi inizio a creare.

La tua ultima linea di borse come si chiama? Nascondi un messaggio dietro le tue creazioni?

L’ ultima linea si chiama I LOVE ME. Si c’è sempre un messaggio dietro. Questa svela la riflessione che tutte noi dobbiamo volerci più bene. Regalarci del tempo per noi, che c’è lo meritiamo tanto. In tutto sono nove linee diverse ve ne elenco alcune: Rosoni, I love me, tagli, drago, fiori, wood & leather ….

Un oggetto artigianale è sinonimo di tempo di lavorazione, come vivi questo commercio di massa dei tempi nostri?

Sempre porterò avanti il mio modo di pensare e di lavorare. Ormai si trova tutto ad un prezzo abbordabile e te lo portano pure a casa. Non si può andare contro ciò che è radicato e andrà sempre più avanti, è destinato ad aumentare questo fenomeno. Io non mi posso adeguare ad uno standard dell’oggetto. Per creare una mia borsa ho bisogno di una giornata di lavoro, con tutti i suoi particolari, attenzioni e unicità. I tempi incidono tantissimo per creare, per fare cose belle e uniche.

E le tue creazioni sono veramente uniche Marta, lascio una piccola galleria di foto per poterle ammirare, ma vi assicuro che se capitate a vederle dal vero, potete solo che innamorarvene e puntare all’unicità di una borsa che vi accompagna nel vostro cammino.

Piazza della Cisterna, 20 53037 San Gimignano, Toscana 

https://www.laboratorioinauge.com/