Cosa fare, cosa vedere, cosa mangiare a Montisi

«Montisi (…) antico castello della valle dell’Asso, sui fianchi della catena dei monti, oggi chiamati di Trequanda (…) è ricordato dal 1100 come una delle terre fortificate del contado senese» cit. Pietro Rossi

Montisi è un piccolissimo paesino di 400 abitanti, un tesoro Medievale, rientra a far parte del comune di Montalcino.
Le strette stradine, adornate con fiori, portano a una piccola roccaforte: una Grancia fortificata che si trova al limite del paese e che sovrasta lo splendido paesaggio, per il resto a Montisi non ci sono Piazze importanti di cui parlare, Chiese sorprendenti da visitare, o monumenti di cui far parlare la storia, la sua bellezza è all’ interno del suo centro storico con tutte le sue particolarità e dettagli.

Negozi che sembrano essersi fermati nel tempo, ristoranti, divertimento, questo paesino della Toscana ha tanto da offrire ai suoi visitatori. Qui si trova anche uno dei teatri più piccoli d’Europa, con 52 posti e solo 4 spettacoli all’anno.

Per gli amanti della buona cucina e del vino, a Montisi si possono gustare tartufi bianchi e neri, la famosa carne chianina, l’olio extra vergine d’oliva e il buonissimo Brunello, uno dei migliori vini italiani che viene prodotto proprio tra queste colline.