Implantologia dentale: tutto quello che c’è da sapere

L’implantologia dentale è una branca dell’odontoiatria che si occupa della realizzazione di impianti dentali. Questi impianti altro non sono che delle radici artificiali in titanio (grado 5) che vanno inseriti nell’osso mandibolare o mascellare e sostituiscono i denti mancanti, sia nell’estetica che nella funzione masticatoria. Grazie alla biocompatibilità del titanio, gli impianti si integrano perfettamente con l’osso e diventano un ottimo punto di ancoraggio per il dente sostitutivo.

Gli impianti dentali in titanio sono costituiti da tre elementi:

  • La vite endossea, che mima la funzione della radice del dente perduto;
  • La protesi dentaria, che può essere costituita da diversi materiali e rivestita da ceramica o materiali resinosi, che sostituisce il dente;
  • L’abutment, che funge da raccordo fra la vite e la protesi stessa.

L’implantologia si può dividere in implantologia tradizionale, dove l’impianto può essere usato per posizionare la protesi definitiva dopo alcuni mesi di osteointegrazione, oppure in implantologia post-estrattiva, dove nella zona di estrazione del dente malato, se non ci sono problematiche di tipo infettivo, ascessi o cisti, si può inserire immediatamente l’impianto. Quest’ultima procedura provoca minor traumi sia alla gengiva che all’osso, dato che l’impianto si inserisce nell’alveolo del dente, cioè lo spazio lasciato dal dente estratto.

Infine abbiamo una terza metodica, l’impianto a carico immediato, che permette di posizionare immediatamente sull’impianto appena inserito, la protesi provvisoria. Questa tecnica consente il ripristino di una o più zone di edentulia, agevolando il paziente sia dal punto di vista funzionale che estetico. In seguito, passati alcuni mesi, verrà applicata la protesi definitiva.

I moderni impianti dentali sono in pratica indistinguibili dai denti naturali una volta protesizzati; sono normalmente sistemati in una sola seduta e richiedono un periodo di osteointegrazione con l’osso mascellare che varia dai 3 ai 6 mesi. Trascorso questo periodo di tempo, il chirurgo può avvitare sugli impianti ormai osteointegrati dei monconi, per poter posizionare prima una corona provvisoria e poi una definitiva.

Per concludere, è bene ricordare che assicurarsi una perfetta igiene orale, svolgere visite di controllo periodiche dal dentista e una corretta alimentazione, sono tutti fattori fondamentali per mantenere una salute perfetta della nostra bocca.

Lo studio dentistico del dottor Alessandro Longo a Perugia è specializzato nella realizzazione di impianti dentali, con metodi e macchinari sempre all’avanguardia. Potete consultare il sito o chiamare per una consulenza gratuita.

Studio Dentistico Dr. Alessandro Longo

Via Romana, 21/D 06121 Perugia PG

Telefono: +39 075 69 71 223

Mail: studiodentlongo@libero.it

Total
0
Shares
Related Posts
mascherina invisibile - apparecchio dentale
Leggi di più

Estetica dentale: la mascherina invisibile meglio dell’apparecchio

Se stai cercando un modo per migliorare l’estetica dentale, sappi che oggi non è più obbligatorio mettere l’apparecchio per…
colore-dei-denti-estetica-dentale
Leggi di più

Il colore dei denti: dalle nuove tecnologie alle scale cromatiche

Colore dei denti: le nuove tecnologie Può un colore sembrare uguale a un altro sotto una determinata luce ed essere…