Rework di Perugia – Headbangers Hall – rassegna Hard & Heavy presenta

ROME IN MONOCHROME

Sabato 12 Gennaio

Sabato 12 Gennaio primo appuntamento dell’ anno con Headbangers Hall, la rassegna Hard & Heavy per tutti gli amanti delle sonorità estreme e distorte.

Si inizia alla grande al Rework di Perugia con una band capitolina che nel 2018 ha catturato l’attenzione di critica e pubblico, convincendo entrambi. Sono bastati un EP e il successivo full lenght per mettere tutti d’accordo e i Rome In Monochrome sono considerati una delle realtà più promettenti della penisola dimostrando una grande maturità artistica che gli consente di frantumare con sapienza le rigide linee di demarcazione dei generi. A mezza strada fra Doom, Post Rock e l’ Atmospheric Rock senza dimenticare influenze prettamente Slowcore e Shoegaze.

Il tutto confezionato con una cura eccezionale, capace di far trasparire perfettamente un’attitudine “intimista e crepuscolare”. Il loro sound, carico di atmosfere toccanti, dissolvenze sfuocate e rarefatte è un autentico gioiello di malinconica bellezza. A scaldare il pubblico ci penseranno, i lacustri LITHIUM CARNIVAL (artefici di un Prog-Metalcore melodico e massiccio) e i folignati MOSQUITOES (alfieri di un potente Hard Rock). Poi sarà la volta di un gradito ritorno, dopo un cambio di line-up, tornano live i perugini HIDDEN DREAM dediti ad un Heavy Prog in grado di lasciare il segno.

Insomma una serata da non lasciarsi scappare!

Running order:
ore 22:30 LITHIUM CARNIVAL
ore 23:15 MOSQUITOES
ore 00:00 HIDDEN DREAM
ore 00:45 ROME IN MONOCHROME

 

ROME IN MONOCHROME - Between the dark and shadows