Marlene Kuntz Afterlife: Sold-out! | Recensione

0
413
Marlene Kuntz Afterlife | Recensione foto Amedeo Ferrante

Recensione

Marlene Kuntz Afterlife @ Nella tua luce tour 2014

opening band Julian Mente Aftershow: Lory Muratti dj set

C’era grandissima attesa per la seconda data del tour “Nella tua luce” dei Marlene Kuntz e l’Afterlife di Perugia ha risposto presente! Il Live club di Balanzano infatti, riscaldato dalle sonorità dei Julian Mente (band rock folignate che ha anticipato il concerto di Godano e compagni, ndr), ha accolto i Marlene Kuntz con un sold out degno degli eventi migliori.

Un concerto dove la band piemontese ha tracciato un percorso altamente poetico, mescolando il grunge delle canzoni dell’ultimo album “Nella tua luce” ad altri successi di oltre 20 anni di storia.

Esplorazione, poesia e vibrazione dove il pubblico presente è apparso intimamente assorto e a proprio agio nel contemplare la loro musica. Un flusso ininterrotto di emozioni, iniziate con Nella tua luce, il brano che ha aperto il concerto. E poi ancora avanti tra Osja Amore Mio, Su Quelle sponde, Catastrofe, L’Abbraccio e Seduzione.

Finchè iniziano le prime richieste di un pubblico incantato sì, ma quanto mai esigente. Una ragazza vuole un regalo per il suo compleanno: Nuotando nell’aria. Ci sta! Ma Cristiano Godano non può farlo: non è in scaletta.

Ma è proprio ascoltando il Genio che si comprende meglio il significato di questa presa di posizione: “Mi piacerebbe arrivare a temere di non essere frainteso, se solo avessi il genio”.

E per la maggior parte del pubblico presente ce l’ha eccome!

Senza rete è il crocevia tra il presente e il passato, che inizia con la sensuale melodia di Schiele, lei e me. “Entro in quello che vedo e la penso rivolta verso di me, per un istante. Vedi lo stesso disegno?
le chiedo giocando a far l’altro e non me.”

Un tormento che si ripete, tra la voce suadente e le melodie ipnotiche dei Marlene Kuntz, tant’è che anche noi ci sentiamo parte di quel disegno…

E poi Aurora, a Fior di Pelle, Io e Me, Non gioco più, Infinità finchè è Cara la fine a far credere che sia veramente finito lì. Ma è un concerto intenso, vivo e il fascino degli strumenti, delle sonorità che sembrano distaccate dal tempo, a lievitare anime fino a sospenderle nel gran finale: “Come stavamo ieri, sarà così domani…”

È vero… ma serate come questa restano. Dentro.

D’altronde siamo parte di una frase di una loro canzone: “noi cerchiamo la bellezza ovunque.”

Recensione Marlene Kuntz |  Nella tua luce tour 2014 | Afterlife Live Club Perugia


Pagina Facebook: Marlene Kuntz
Twitter:  @MarleneKuntz

Opening band: JULIAN MENTE
Aftershow: Lory Muratti dj set

Photo © Amedeo Ferrante
Facebook: Amedeo Ferrante

L’Album Fotografico
Julian Mente + Marlene Kuntz all’Afterlife

Direttamente dal profilo FB dell’Afterlife

Afterlife Live Club

Per info, prenotazione tavoli e riduzioni:

Mattia Faleri: 393 9581898
Daniele Giraldi: 393 9581530
Damiano Giraldi: 393 9581531

Web Site: www.afterlifeclub.it
Email: info@afterlifeclub.it
Biglietti Online (clicca Qui)