P-Funking Band, Eric Guitar Davis & Luca Giordano Band e Mike Sponza Blues Convention.

0
570

Trasimeno Blues cala un fantastico tris per venerdì 26 luglio: P-Funking Band, Eric Guitar Davis & Luca Giordano Band e Mike Sponza Blues Convention.

Trasimeno Blues

2013

dal 18 al 28 luglio

Lago Trasimeno (Umbria)

Il week-end conclusivo di trasimeno blues si apre a passignano sul trasimeno con una giornata intensa di musica

Venerdì 26 luglio si comincia alle 18.30 con la P-Funking Band ad animare le strade del centro. Sul palco principale il Blues di Chicago di Eric Guitar Davis & Luca Giordano Band. Alle 24.00 concerto di Mike Sponza Blues Convention.

     Il Trasimeno Blues Festival si avvia verso la conclusione con un week-end travolgente che si apre venerdì 26 luglio a Passignano sul Trasimeno e prosegue sabato e domenica a Città della Pieve con altri numerosi appuntamenti.

     Giornata intensa di musica a Passignano. Ad aprire le danze alle 18.30, con diverse incursioni sonore fino a sera, ci sarà la scatenata street band di Perugia, la P-Funking Band che, capitanata dal trombettista Riccardo Giulietti, fonde nelle sue performance musica e movimento. Una miscela esplosiva di Funk, Disco Music, Jazz, Rhythm’n’blues e Soul rivisitata in chiave marching, arricchita da dinamiche coreografie a cui partecipa tutta la band. Uno show coinvolgente e di grande impatto in cui una frizzante energia, un ritmo trascinante e un repertorio accattivante, impreziosito da arrangiamenti inusuali ed insoliti, sono gli ingredienti di un groove cui è difficile resistere.

P-Funking Band Passignano

     Alle 21.30 sul palco principale della Pineta del Popolo (lungolago) sarà protagonista il Blues di Chicago di Eric Guitar Davis & Luca Giordano Band. Giovane ed autorevole portavoce del Blues di Chicago del XXI secolo, Eric “Guitar” Davis è uno dei più affermati talenti Rock Blues statunitensi grazie al suo intenso e ardente guitar picking e ad una corposa voce Blues. I suoi show si distinguono per la grinta, l’energia carismatica, gli assoli elettrizzanti e l’innovazione musicale. Presenta l’ultimo album “Trouble Makin’ Man” con il supporto di Luca Giordano, uno dei migliori chitarristi Blues della nuova generazione italiana, insieme alla sua band europea.

Eric Guitar Davis

     Eric Davis, nato negli anni ’70 e figlio d’arte del batterista di fama mondiale Bobby Davis, ha iniziato a suonare la batteria all’età di cinque anni. All’età di dieci, Eric era già diventato un abituale frequentatore della scena blues di Chicago, a suonare la batteria con il compianto Jr. Wells, Lefty Dizz, Buddy Guy, BB King etc. Mentre continuava a suonare la batteria sul circuito blues, Eric frequentava il leggendario Checkerboard sulla 43° strada, luogo in cui chiede al bassista locale Flash di insegnargli a suonare il basso ma Buddy Guy, sentita la conversazione da dietro il bancone, suggerì ad Eric che, al fine di impressionare le ragazze, avrebbe dovuto suonare la chitarra, e, porgendogli la sua vecchia Fender, gli mostrò un accordo di Sol… Quasi 30 anni dopo, Eric Davis è diventato un riferimento nella scena Blues internazionale tanto da ricevere numerosi premi e riconoscimenti. Uno dei chitarristi più ricercati di Chicago, numerose sono le sue collaborazioni. In Italia lo troviamo insieme alla Luca Giordano Band, progetto principale dell’omonimo chitarrista teramano, che con questa line up può esprimere al massimo livello e personalità. Luca Giordano costruisce il suo spettacolo alternando esperienze personali ad omaggi ad alcuni dei suoi più grandi ispiratori (Carlos Johnson, Chris Cain, JW Williams e Lurrie Bell), dal Blues tradizionale con toni e colori sgargianti, a ritmi più sperimentali, con un gusto speciale per il Gospel, e senza mai allontanarsi troppo dal sentimento emotivo tipico della musica nera in generale. Un concerto Rock / Blues / Funk da non perdere!

Mike-Sponza

      A concludere la giornata il concerto di mezzanotte, sul palco dei Giardini del Molo, che vedrà esibirsi una consolidata realtà della scena Blues italiana: Mike Sponza Blues Convention che presenterà uno show denso di Blues moderno, composto esclusivamente da brani originali, che pescano senza paura dal sound delle radici, dal Rhythm and Blues, dal Rock e dal Soul. Dal suo debutto discografico nel 1997, Mike ha percorso una lunga strada, non solo in senso prettamente artistico: festival internazionali, serate nei clubs e collaborazioni che hanno catalizzato l’attenzione del pubblico sulla sua visione di un Blues europeo e attuale.

Nel 2005 questo progetto si concretizza con Kakanic Blues che vede insieme alcuni dei più autorevoli esponenti dell’area e l’eccezionale presenza del chitarrista Carl Verheyen. Sponza registra un cd e un dvd con il nome “Central Europe Blues Convention”. L’iniziativa si è ampliata negli anni, infatti nel 2008 è uscito “Kakanic Blues 2.0”, con la partecipazione di ben venticinque musicisti tra italiani, austriaci, sloveni, croati, serbi, ungheresi, irlandesi, britannici e statunitensi, tra i quali Ian Siegal e Carl Verheyen. Reduce dalla fortunata ulteriore collaborazione con Bob Margolin per l’album “Blues Around The World”(2012), il visionario bluesman italiano incanala la pura essenza musicale nel progetto Blues Convention, un potente quartetto che propone con classe un originale repertorio di Blues/ Soul contemporaneo e sporadici tributi ai maestri del genere, il tutto rivisitato con spiccata attitudine Rock’n’Roll.

     Sabato e domenica la carovana del Blues approda a Città della Pieve per una chiusura travolgente che vedrà esibirsi, tra gli altri, l’artista culto del Northen Soul Charles Walker & The Dynamites (sabato 27 luglio) e l’autorevole rappresentante dell’Afrobeat, il ghanese Ebo Taylor (domenica 28 luglio).

 

 Veronica & Red Wine-Magione 2013

Trasimeno Blues a Magione

Veronica & The Red Wine Serenerders a Magione

Veronica Sbergia a Magione

ORGANIZZAZIONE:

gabbiano Jonathan

Informazioni: Tel.Fax: 075 827096

(dal lunedì al sabato ore 10.00-13.00)

Cell. 348 6903636

www.trasimenoblues.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.