Presentato il cartellone di Umbria Eventi d’Autore | Cremonini, il trio Fabi Silvestri Gazzè, Brignano, Pintus

0
454

La prima stagione artistica senza Sergio Piazzoli è stata presentata stamani a palazzo Penna di Perugia dall’ Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore. Ad illustrare il nuovo cartellone Umbria Eventi d’Autore 2014, che sostituisce quindi la storica ‘Stagione della Canzone e della Musica d’Autore’ ideata dal promoter perugino scomparso il giugno scorso, sono stati Lucia Fiumi (presidente), Gianluca Liberali (direttore artistico) e Marco Agabitini (addetto al web e ai social che in particolare ha presentato il progetto del sito www.musicaeventiautore.it anche come contenitore per giovani artisti).

Alla conferenza stampa è intervenuta anche Teresa Severini, Assessore alla Cultura del Comune di Perugia, che si è congratulata per lo spirito dimostrato dagli storici collaboratori di Piazzoli nel proseguire questa avventura (“è importante – ha detto – questa continuità e discontinuità al tempo stesso”). “Abbiamo cambiato il nome e voluto dare un nuovo corso – ha detto Fiumi, una scelta doverosa perché la stagione di Sergio rimanesse legata al suo nome e comunque dopo la sua scomparsa era necessario dare una nuova veste”. Immancabile il ricordo di Piazzoli: “È stato un grande maestro e un grande amico di tutti noi dell’ufficio di Madonna Alta – ha proseguito – e con lui abbiamo condiviso quasi 18 anni di vita organizzando grandi eventi in tutta la regione, creando con l’Associazione da lui voluta e che oggi portiamo avanti anche un evento come Music For Sunset”. La presidente Fiumi ha poi sottolineato che “senza l’aiuto delle grandi produzioni musicali come Live Nation e International Music non saremo potuti ripartire e una grossa mano ci è stata data da altri promoter come PRG Firenze, senza contare l’appoggio di Assomusica, associazione che raccoglie tutti i promoter italiani, e fondata tanti anni fa anche da Sergio”.

Ad illustrare il cartellone artistico è stato Liberali, ricordando i concerti e gli spettacoli comici allestiti per il grande pubblico e organizzati a Perugia e Assisi, ed annunciando pure altre iniziative che saranno portate avanti dal 2015 in poi ed anche progetti culturali specifici “sull’onda emotiva” di Music For Sunset: “Ci sono cose interessanti a cui stiamo lavorando per un altro cartellone di altissima qualità”.

Sollecitati dai giornalisti presenti, i membri dell’Associazione hanno infine così commentato la nascita della Fondazione intitolata a Sergio Piazzoli: “Fermo restando che siamo d’accordo con qualsiasi iniziativa che possa ricordare Sergio – hanno detto –, il nostro ruolo è comunque quello di portare avanti il suo lavoro quotidiano. Noi siamo disponibili a collaborare con tutti e quindi anche con la Fondazione, ma in questo momento siamo concentrati su questo progetto e l’impegno è tanto”.

Tra musica (Cesare Cremonini, Fabi-Silvestri-Gazzè) e spettacoli comici (Pintus, Brignano, Giacobazzi) l’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore presenta il cartellone Umbria Eventi d’Autore 2014. La storica ‘Stagione della Canzone e della Musica d’Autore’ di Sergio Piazzoli, dopo la sua recente scomparsa, cambia nome ed inizia un nuovo corso. Per le due sezioni ‘Musica d’Autore’ e ‘Comico d’Autore’ gli spettacoli sono in programma al Palaevangelisti e al Teatro Morlacchi di Perugia, oltre che al Teatro Lyrick di Assisi, dal 28 ottobre al 4 dicembre prossimi. Le prevendite sono disponibili sul circuito Ticket Italia e Ticket One. 

PERUGIA, 8 ottobre 2014 – Musica di qualità e comicità da grandi risate sono gli ingredienti principali della nuova stagione Umbria Eventi d’Autore 2014. Ad organizzare il ricco cartellone (Cesare Cremonini, il trio Fabi-Silvestri-Gazzè, Pintus, Brignano, Giacobazzi) è l’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore, un’associazione culturale senza scopo di lucro nata nel 2003 su iniziativa del compianto Sergio Piazzoli fondatore di MusicalBox Eventi scomparso prematuramente lo scorso mese di giugno. L’Associazione promuove la canzone d’autore e popolare e la cultura musicale in genere, e non solo, attraverso l’organizzazione di concerti, eventi, spettacoli, mostre, convegni, rassegne, manifestazioni in ambito locale e nazionale. Supporta, inoltre, le grandi produzioni nell’attività di organizzazione e promozione eventi. A portare avanti queste finalità sono quindi oggi gli storici collaboratori di Piazzoli: Lucia Fiumi (presidente), Paola Calzoni (vicepresidente), Gianluca Liberali (direttore artistico) e Marco Agabitini (addetto al web e social). La storica ‘Stagione della Canzone e della Musica d’Autore’ di Sergio Piazzoli, dopo la sua recente scomparsa, cambia quindi nome ed inizia un nuovo corso. Per le due sezioni ‘Musica d’Autore’ e ‘Comico d’Autore’ gli spettacoli allestiti per questi ultimi tre mesi del 2014 si svolgeranno al Palaevangelisti e al Teatro Morlacchi di Perugia, oltre che al Teatro Lyrick di Assisi.

Molto attesi i due grandi eventi musicali in programma, tra i più importanti della stagione dei tour italiani. Cesare Cremonini sarà al Palaevangelisti di Perugia il 18 novembre per una tappa del ‘Logico tour 2014’, che il 28 ottobre da Milano partirà poi per i più importanti palasport italiani, tra cui anche il capoluogo umbro, forte degli straordinari risultati che sta ottenendo il nuovo disco di inediti.

Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè sono invece i tre big che si esibiranno sempre al Palaevangelisti ma il 27 novembre. Una vera e propria “superband” che sarà live nei palasport italiani dai primi di novembre, e quindi anche a Perugia, appena terminato il tour europeo. Percorsi simili e diversi allo stesso tempo quelli intrapresi nel corso delle loro straordinarie carriere, ma che adesso si sono uniti per un disco (‘Il padrone della festa’) e un conseguente tour davvero unici.

Spazio anche alla comicità per gli eventi targati Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore. Ad inaugurare tutto il cartellone 2014 sarà infatti martedì 28 ottobre al teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli di Assisi lo spettacolo ‘50 sfumature di… Pintus’, con protagonista il comico Angelo Pintus.

‘Evolushow’ è invece il titolo dello spettacolo di Enrico Brignano che sarà anche lui sul palco del Lyrick il 25 novembre per raccontare i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all’evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia.

Chiuderà il cartellone di ‘Umbria Eventi d’Autore 2014’ (Teatro Morlacchi di Perugia, 4 dicembre) lo spettacolo ‘Un po’ di me – Genesi di un comico’ di Giuseppe Giacobazzi, diventato famoso in tv a Zelig e che ora riempie i teatri con i suoi tour.

Le prevendite dei biglietti per gli eventi sono disponibili sul circuito Ticket Italia e Ticket One.

 Prevendite su www.ticketone.it e www.ticketitalia.com

info@musicaeventiautore.it

www.musicaeventiautore.it

CONCERTI E SPETTACOLI – UMBRIA EVENTI D’AUTORE 2014

‘50 sfumature di… Pintus’ – Angelo Pintus (28 ottobre, teatro Lyrick di Assisi)

Di origine sarde, dopo aver fatto esperienza nei villaggi turistici nel 2000, Angelo Pintus forma il duo Angelo & Max con il comico Max Vitale. Nel 2001 i due sono spesso ospiti al Maurizio Costanzo Show e appaiono in altre trasmissioni televisive. La coppia vince nel 2007 il concorso ‘Dal Lago di Garda – Stasera mi butto’, gara di comicità in diretta su Rai 1. Alla separazione del duo, segue la partecipazione di Angelo a diverse trasmissioni Mediaset, come Guida al Campionato.

Dal 2009 è presenza fissa nel cast di Colorado in onda su Italia 1, in cui propone la rubrica ‘Sfighe’ (parodia del programma di approfondimento sportivo Sfide), imitando fra gli altri il telecronista Bruno Pizzul, l’allenatore José Mourinho, il motociclista Valentino Rossi. Dal 2013 è invece in tour nei teatri con lo spettacolo ‘50 sfumature di Pintus’ perché, come dice il comico stesso, “care donne, a differenza di quelle di grigio, le sfumature di Pintus vi faranno ridere… forse..
e se lo dico io potete non credermi”.

FB: Angelo Pintus 

Twitter: @PintusAngel0

Cesare Cremonini – ‘Logico Tour 2014’ (18 novembre, Palaevangelisti di Perugia)

Dopo lo straordinario risultato raggiunto da “Logico#1” (contenuto nell’ultimo album di inediti “Logico” uscito lo scorso 6 maggio) al primo posto di Ear One per 12 settimane consecutive, per Cesare Cremonini sta per iniziare il ‘Logico Tour 2014’. Dopo i primi due concerti al Forum di Milano, il 28 e 29 ottobre, il tour proseguirà fino al 27 novembre toccando i più importanti palasport d’Italia. “Logico” è uno dei dischi più importanti e attesi della carriera del cantautore, un mondo nuovo: Cesare Cremonini non solo musicista, compositore, creativo, ma cantautore moderno. Un disco che illumina i risvolti inediti del talento di un artista che non ha mai usato altro che le proprie canzoni per farsi conoscere e riconoscere: il pop 2.0. La nuova generazione della canzone d’autore.

Un altro importante riconoscimento per il nuovo disco è arrivato con la vittoria del premio “Academy Medimex” nella categoria “Miglior Album” votato da una giuria di 40 giornalisti musicali tra carta, tv e radio. Ritirerà il riconoscimento sabato 1 novembre, durante la quarta edizione del Medimex, Salone dell’innovazione musicale, la più grande fiera musicale in Italia rivolta al pubblico e ai professionisti del settore, in programma a Bari.

Questi i musicisti che saliranno sul palco del “Logico Tour 2014”: Cesare Cremonini (voce e piano), Nicola (Ballo) Balestri (basso); Andrea Morelli (chitarre); Alessandro De Crescenzo (chitarre); Michele Mecco Guidi (hammond); Nicola Peruch (elettronica e tastiere); Andrea Fontana (batteria); Chris Pescosta (cori e chitarra); Roberta Montanari (cori).

FB: Cesare Cremonini Ufficiale

Twitter: @CremoniniCesare

Enrico Brignano – ‘Evolushow’ (25 novembre, teatro Lyrick di Assisi)

Enrico Brignano torna sul palco, dopo il successo delle date estive, con il suo nuovo spettacolo in tutta Italia a partire dal 7 novembre prossimo. Dopo il successo di Rugantino in Italia e la conclusione trionfale del tour a New York sul palco di un teatro di Broadway, Brignano torna a raccontare i nostri tempi con uno show tutto nuovo, dedicato all’evoluzione dei comportamenti e al nostro rapporto ormai vitale con la tecnologia. Queste sono le prime riflessioni che hanno portato Brignano a decidere di fare uno spettacolo nuovo, sull’evoluzione umana. Questo spettacolo darà una risposta a tutte le domande che ci facciamo ogni giorno, “e per tutte le domande c’è sempre un’unica risposta….Guarda su Internet”.

In due ore, Brignano racconterà millenni di storia, dal paradiso terrestre al digitale terrestre, dalla mela di Adamo alla mela di Jobs, dal fossile al missile. Ecco il senso di questo spettacolo: un viaggio attraverso l’evoluzione, giocando con le sue contraddizioni e sorridendo di qualche errore. Perché il cambiamento è inevitabile, bisogna sì guardare al passato, ma è lecito farsi qualche domanda sul futuro. Si tratta di un’evoluzione della specie o di una specie di evoluzione? Il racconto si snoderà all’interno di una scenografia tecnologicamente avanzata, con un disegno luci suggestivo, con la magia di presenze virtuali che interagiranno con Brignano sul palco.

FB: Enrico Brignano Pagina Ufficiale

Twitter: @EnricoBrignano

Fabi-Silvestri-Gazzè – ‘Il Padrone della Festa tour’ (27 novembre, Palaevangelisti di Perugia)

Per il pubblico italiano (dopo il tour europeo che iniziato a settembre a Colonia terminerà l’11 ottobre a Barcellona) inizia ufficialmente con il concerto del 14 novembre a Rimini, ma per Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè la loro storia comune sui palchi inizia a metà degli anni Novanta, quando suonavano insieme al Locale di Roma, non semplicemente luogo storico della capitale, ma uno spazio aperto alla vita musicale e culturale della città e che di quella vita era il fulcro. Quello spirito, quella curiosità, quella voglia di inventare e di inventarsi li ha sempre accompagnati e sarà la scintilla che accenderà il loro tour nei palazzetti.

Questa vera e propria “superband” ha pubblicato un album scritto, prodotto e interpretato dai tre artisti insieme. “Il Padrone della Festa” (Sony/Universal Music) è volato subito al numero uno della classifica FIMI-GFK degli album più venduti in Italia. Un album con 12 brani inediti scritto a sei mani che nasce dalla voglia di “confrontarci, contaminarci e tirare fuori qualcosa che nessuno di noi avrebbe fatto da solo. Divertimento, passione, armonia: un album serio e importante. Lavoriamo insieme e lo facciamo per una scelta profonda”. Un’idea nata dopo un viaggio insieme in Sud Sudan ma che parte da lontano, dagli anni in cui la scena musicale romana viveva un periodo di particolare fermento e sui molti palchi – grandi e piccoli – ogni sera si incontravano tantissimi musicisti. Ed è proprio su uno di quei palchi che nasce l’incontro, il rapporto e infine lo stretto legame tra Niccolò, Daniele e Max.

Nel concerto di Fabi, Silvestri, Gazzè tour 2014 saranno centrali le nuove canzoni scritte a sei mani, ma a comporre quella scaletta confluiranno gli ormai ventennali repertori dei tre artisti, che si divertiranno a metter mano e voce l’uno nelle note dell’altro. La “superband” sarà accompagnata da Roberto Angelini, Dedo (Massimo de Domenico), Piero Monterisi, Gianluca Misiti, Adriano Viterbini, Josè Ramon Caraballo Armas, amici vecchi e nuovi con i quali hanno condiviso i loro percorsi.

FB: Fabi Silvestri Gazzè

Twitter: @FSG_LifeIsSweet

Giuseppe Giacobazzi – ‘Un po’ di me’ (4 dicembre, teatro Morlacchi di Perugia)

Giuseppe Giacobazzi è senza dubbio il comico televisivo che meglio di altri è riuscito a trasporre in modo più naturale la sua simpatia e la sua semplicità a teatro senza dover sottostare all’enorme limite della brevità del racconto che la televisione impone. Dopo l’enorme successo ottenuto in tv a Zelig e a teatro con il tour durato due stagioni di “Apocalypse”, Giacobazzi torna con il suo nuovo spettacolo dal titolo ‘Un po’ di me – Genesi di un comico’, con la collaborazione nei testi di Carlo Negri. Dopo 20 anni di carriera Giacobazzi ha deciso di aprire il cassetto dei ricordi e raccontare un po’ del suo privato.

FB: Giuseppe Giacobazzi