Mangiare internazionale a Milano: i migliori ristoranti

0
212

Mangiare internazionale a Milano è un must. Milano è perfetta per un tour culinario mondiale dove poter assaggiare i sapori della cucina etnica. Dal Brasile, al Giappone, passando per la Francia e la Spagna. Tutto a portata di tram!

Ecco a voi la nostra selezione dei migliori ristoranti internazionali dove mangiare internazionale a Milano, all’insegna dei nuovi sapori. 

Mangiare internazionale a Milano: i migliori ristoranti: Temakinho

La cucina giapponese-brasiliana, i colori sgargianti, ne hanno fatto uno dei ristoranti più amati di Milano; con i suoi quattro locali sparsi per Milano: Cadorna, Moscova, Navigli e, l’ultimo, in Duomo. Oltre a proporre ceviche e temaki cucinati secondo la tradizione degli immigrati del Sol Levante in Brasile, prepara delle gustose e fresche capirinhe di frutta fresca, per le quali è molto famoso. Temakinho è il top!

Mangiare internazionale a Milano: i migliori ristoranti: Ajoblanco

Il ristorante Ajoblanco propone come suo must le tapas spagnole: piatti di mini-porzioni che, abbinate ad un buon vino o ad una freschissima sangria, possono sostituire una cena intera.

Il design rustico del ristorante accompagna calorosamente le pietanze tipiche della cucina spagnola come il pulpo alla gallega, il gazpacho, le croquetas e la crema catalana. Si trova in via Thaon di Revel 9a, fermata della metropolitana Zara.

Mangiare internazionale a Milano: i migliori ristoranti: Maison Bretonne

Mangiare francese a Milano? Da Maison Bretonne, un piccolo bistrot via Procaccini 69, nella elegante via Sempione. Non solo adatto a pranzo o a cena, ma il locale è un’idea perfetta anche per fare un aperitivo particolare. Dalle crêpes dolci o salate, passando per le omelette, fino ad arrivare alla tipica galette de sarasin. Ed i prezzi sono onesti.