Spoleto, il bilancio 2013 del Teatro Lirico Sperimentale A.Belli

0
444

SPOLETO: TEATRO LIRICO SPERIMENTALE “A. BELLI” 2013 UN ANNO INTENSO TRA CONFERME, SUCCESSI ARTISTICI  E INCERTEZZE ECONOMICHE

PER IL FUTURO: CELEBRARE I 150 ANNI DEL TEATRO NUOVO, REALIZZARE IL PROGETTO EUROPEO “CRISTINA DI SVEZIA”, CONTINUARE NELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SULLA MUSICA DEL NOSTRO TEMPO E ATTIVARE CORSI DI MUSICA APPLICATA E PER PROFESSIONALITÀ NECESSARIE  ALLA DISTRIBUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE MUSICALE VIA WEB.

Purtroppo le attività culturali e di spettacolo vivono da sempre nelle incertezze e il 2013 per il Teatro Lirico Sperimentale si è caratterizzato ancora di più per questo problema, che riflette ora più che mai lo stato di crisi del Paese. Il problema è stato affrontato tagliando ancor più i costi. Una parte delle risorse  è stata confermata, altre sono state decurtate. Gli Enti locali d’altra parte sono stati privati di risorse da parte dello Stato centrale mentre i privati latitano, sia a causa della crisi, sia anche grazie alla crisi che è un buon alibi per evitare di impegnarsi in quello che viene ormai da Confindustria considerato come settore strategico. Proprio in questi giorni si è svolto, infatti, a cura del Centro Studi di Confindustria, un importante convegno dal titolo: ”Cultura motore dello sviluppo”. Lo stesso Centro Studi sostiene che:

Cultura ed economia non sono mondi separati. Anzi, non c’è sviluppo senza cultura. Intesa sia come l’insieme dei valori fondanti le società democratiche e di mercato sia come produzioni culturali e creative. Le quali hanno molteplici ricadute industriali: dal vantaggio di cui gode l’export, grazie all’ammirazione internazionale per il Belpaese, al rinascimento manifatturiero.”

Perché questo binomio raggiunga l’obiettivo occorrono però risorse vere, tangibili e l’Italia intesa come istituzioni e privati è ancora all’ultimo posto, subito prima della Grecia, tra i 27 stati europei per sostegni alla cultura rispetto al PIL: l’1,1% rispetto alla media UE che è il 2,2%. Mentre siamo assolutamente in linea con un generoso 3% per le spese per la difesa e il 4% per l’ordine pubblico.

La Germania spende l’1,8%, la Francia il 2,5%, il Regno Unito il 2,1%. Meglio di noi persino la disastrata Grecia con l’l,2% (dati Eurostat aprile 2013 relativi al 2011). Quindi i proclami, le intenzioni dai più alti vertici a quelli più bassi, servono a poco. Contributi a pioggia e alcuni  privilegi anche nel settore dello spettacolo dal vivo caratterizzano le attività senza una reale “misurazione” della qualità e dei risultati raggiunti.

Dopo la necessaria premessa è però giusto dar conto dell’attività svolta, che grazie al MiBACT, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Spoleto e grazie all’insostituibile apporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto e al sostegno della Banca Polare di Spoleto e della Fondazione Antonini di Spoleto, Monini Spa, Camera di Commercio di Perugia, è stata realizzata a Spoleto, in Umbria e all’estero.

In totale queste le cifre 2013 del Teatro Lirico Sperimentale:

N. 98 CONCORRENTI CONCORSO EUROPEO DI CANTO

N. 61 PARTECIPANTI LIBERE AUDIZIONI FUORI CONCORSO

N. 13 ALLIEVI CORSO DI AVVIAMENTO AL DEBUTTO

N. 1 UDITORE giapponese in base al protocollo d’intesa con Sound Bank K.K. di Tokyo

N. 14 DOCENTI CORSO DI AVVIAMENTO AL DEBUTTO

N. 854 ORE CORSO DI AVVIAMENTO AL DEBUTTO

N. 10 ALLIEVI CORSO MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO (in collaborazione  con Regione Umbria – FSE)

 N. 6 DOCENTI CORSO MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO

N. 470 ORE CORSO MAESTRO COLLABORATORE SOSTITUTO

N. 9 ALLIEVI CORSO PROFESSORE D’ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA (in collaborazione con Regione Umbria – FSE)

N. 13 DOCENTI CORSO PROFESSORE D’ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA

N. 520 ORE CORSO PROFESSORE D’ENSEMBLE DI MUSICA MODERNA E CONTEMPORANEA

N. 47 PROFESSORI D’ORCHESTRA STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 32 ARTISTI DEL CORO STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 22 SOLISTI CORSISTI + ESTERNI STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 10 DIRETTORI, REGISTI, ASSISTENTI STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 16 TECNICI STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 10 STAFF STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 6 PRODUZIONI OPERISTICHE STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE:

“Eine kleine Klostermusik” a cura di Michelangelo Zurletti e Giorgio Bongiovanni

Musiche e testi di Berio, Britten, Hindemith, Maderna, Auden, D’Annunzio e Autori Vari

 

“Opera Nova”

EURIDICE E ORFEO

Musica di Mario Guido Scappucci – Testo di Gino Nappo

Direttore Marco Angius – Regia Giorgio Bongiovanni

 

DOGLIE Operina Morale

Musica di Valerio Sannicandro – Testo di Antonio Tarantino

NON È CHE UN PICCOLO PROBLEMA

Direttore Marco Angius – Regia Sandra De Falco

 

“Grilletta e Porsugnacco”

Tre intermezzi di Giuseppe Maria Orlandini

Libretto di Antonio Pereni da Molière

Trascrizione di Francesco Massimi

Direttore Francesco Massimi

Regia Giorgio Bongiovanni

 

“Lieder & Lieder 8”

Intorno al Lied romantico

Spettacolo multimediale di musica, poesia e immagini

A cura di Michelangelo Zurletti e Giorgio Bongiovanni

Musiche di Schubert, Schumann, Brahms, Wolf

 

“Tosca”

di Giacomo Puccini su libretto di G. Giacosa e L. Illica

Direttore Carlo Palleschi

Regia Lucio Gabriele Dolcini

Scene Nicola Benois

 

“Così fan tutte” in forma di concerto

Musica di Wolfgang Amadeus Mozart

Libretto di Lorenzo da Ponte

 

Maestro Concertatore Antonio Cipriani

con la partecipazione di Marina Comparato

Cembalo Francesco Massimi

Pianoforte Yuna Saito

 

N. 24 RAPPRESENTAZIONI D’OPERA STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE

N. 1 CONCERTO LIRICO SINFONICO (S. PIETROBURGO-RUSSIA)

N. 10 CONCERTI LIRICO VOCALI

N. 10 ESERCITAZIONI-CONCERTI STRUMENTALI

N. 6 CONFERENZE DI PRESENTAZIONE

STAGIONE LIRICA SPERIMENTALE, CORSO DI AVVIAMENTO AL DEBUTTO, PRODUZIONI OPERISTICHE , ATTIVITÀ VARIE

CITTÀ IN CUI  SI È SVOLTA L’ATTIVITÀ

SPOLETO, SAN PIETROBURGO (RUSSIA), RIANO, MASSA MARTANA, CERRETO DI SPOLETO, SPELLO, PRECI, FOLIGNO, PERUGIA, CITTÀ DI CASTELLO, ORVIETO, TODI, ASSISI, CAMPELLO SUL CLITUNNO

  • SPAZI UTILIZZATI PER LE ATTIVITÀ

Spoleto, Complesso di Villa Redenta e Sala Monterosso , Spoleto, Residenza Municipale Sala dello Spagna; San Pietroburgo, Teatro del Museo dell’Hermitage;

RIANO, Teatro nelle Cave; SPOLETO, Rocca Albornoziana Salone d’Onore;

SPOLETO, Complesso Monumentale di San Nicolò; SPOLETO, Scuola Comunale di Musica e Danza “A. Onofri”; MASSA MARTANA, Rocca di Castel Rinaldi;

CERRETO DI SPOLETO, Santa Maria De Libera; Preci, Piazza Marconi;

CITTÀ DI CASTELLO, Chiostro di San Domenico; Spoleto, Teatro di San Nicolò;

Foligno, Auditorium Santa Caterina; Spoleto, Biblioteca Comunale “G. Carducci”;

Spoleto, Piccolo Teatro di San Nicolò-Sala Superiore; Spoleto, Teatro Nuovo;

Perugia, Teatro Morlacchi; Città di Castello, Teatro degli Illuminati;

Orvieto, Teatro Mancinelli; Todi, Teatro Comunale; Assisi, Teatro Lyrick;

ASSISI, Teatro della Pro Civitate Christiana.

 

COLLABORAZIONI: FESTIVAL DI S. PIETROBURGO, TEATRO SOCIALE di ROVIGO, FESTIVAL DUE MONDI di SPOLETO, FESTIVAL SEGNI BAROCCHI di FOLIGNO, FESTIVAL DELLE NAZIONI di CITTA DI CASTELLO, SOUND BANK K.K. di TOKYO.

ALTRE ATTIVITA’ : produzione SPOT PUBBLICTARIO PER VUS Spa.

N. 5.490 GIORNATE LAVORATIVE TOTALI 2013 (stime) pari ad una media giornaliera nell’arco dell’anno di n. 20 persone impegnate e retribuite dal Teatro Lirico Sperimentale nell’arco del 2013. Anche questa è economia!

Oltre all’intensa attività istituzionale (Concorso, Corso e Stagione) gli auspici  dell’Istituzione per il 2014 sono quelli di celebrare i 150 anni del Teatro Nuovo nel 2014 insieme all’Amministrazione Comunale e cosi anche di realizzare le attività del Progetto Europeo su “Cristina di Svezia”(Concerti e conferenze a Roma e Spoleto), di inaugurare gli spazi di Piazza Bovio restaurati quali sede dell’archivio storico – centro di documentazione dello Sperimentale, ma anche di realizzare unitamente alla Regione Umbria nuovi corsi per strumentisti di musica moderna e contemporanea e promuovere attività correlate a nuove professioni nell’ambito della promozione, distribuzione e commercializzazione dei prodotti musicali via web.

“Auguro un felice anno e un grazie a tutti coloro che hanno collaborato con lo Sperimentale e reso possibile l’attività appena conclusa. Un ringraziamento ai giovani solisti, ai docenti, ai compositori, ai registi, scenografi, librettisti, professori d’orchestra, artisti del coro, coro delle voci bianche, personale tecnico e allo staff organizzativo e amministrativo. Auguri e grazie a chi ha voluto sostenere la nostra attività, alle Autorità nazionali e Regionali, Provinciali e locali ed anche ai mezzi di informazione, nazionali, locali e stranieri che hanno seguito il nostro lavoro. E grazie anche al pubblico che ci segue con entusiasmo e affetto. Un buon 2014. Un anno pieno di successi anche per i giovani artisti che da poco hanno concluso l’attività allo Sperimentale, alcuni dei quali lanciati nei più grandi palcoscenici, come Maria Agresta (alla Scala), Veronica Simeoni (opera di Zurigo), Andrea Carè (Zurigo e Torino), Fabio Capitanucci (Opéra di Parigi, Scala) e molti altri che onorano il nome dello Sperimentale e di Spoleto nei cartelloni dei teatri di tutto il mondo.”

Il Presidente, Carlo Belli

 

Ufficio Stampa del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” – Teatro Lirico dell’Umbria

Tel. 0743.221645, fax 0743.222930

e-mail  teatrolirico@tls-belli.it