Caterina Fiocchetti a Marsciano con Io, Lei, L’altra

0
205

A grande richiesta, giovedì 1 marzo, alle 21, Caterina Fiocchetti torna nella sua città, al Teatro Concordia di Marsciano, con Io, Lei, L’altra. Lo spettacolo, interpretato anche da Roberta Marcaccioli e Giulia Zeetti, è una riflessione sui pro e i contro della femminilità di oggi con le sue funzioni e disfunzioni provocate dalle singole esperienze, dalla società e dal mercato. Il lavoro si ispira ai personaggi creati da Eve Ensler nei famosi ”I monologhi della vagina” e nel più attuale “Il corpo giusto”. La lettura dei due testi si sviluppa attraverso un punto di vista “femminile” piuttosto che “femminista” e sfocia in una brillante messa in scena sugli attuali “drammi” della “donna moderna”. Nonostante le conquiste del femminismo nel mondo occidentale, le donne, più o meno giovani, possono rinnegare il fatto che in alcune parti del mondo, in alcuni remoti luoghi di loro stesse tanti tabù esistono ancora? Possono fingere di fronte al fatto che oggi scoprire e affermare la femminilità in modo profondo e personale non è poi così semplice? Possono negare il fatto che lo sfruttamento da parte del mercato dell’immagine femminile impone alla società un modello di donna che la imprigiona in una pressante “ansia da prestazione”? Tutte queste domande hanno spinto le attrici a confrontarsi, e scontrarsi, in una serie di improvvisazioni teatrali poi assemblate in una messa in scena autoironica, a tratti riflessiva, che con tanta energia e convinzione pone le stesse domande allo spettatore.

Lo spettacolo replicherà al teatro Mengoni di Magione, venerdì 30 marzo.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222. È possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.