Corciano Castello di Vino 2014 | Il programma fino al 5 ottobre

0
594

CORCIANO CASTELLO DI VINO 2014

La IV edizione tra vino, musica e cultura del territorio

Tre giornate di degustazioni enogastronomiche, con 15 cantine della zona del Trasimeno e 13 punti di ristoro, sullo sfondo di eventi folkloristici, concerti live, dj set, premiazioni e conferenze. Ospiti speciali di questa edizione: Leonardo Cenci presidente associazione AVANTI TUTTA, la ‘Iena’ Mauro Casciari ed il maestro e sassofonista Francesco Santucci.

Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 ottobre 2014, l’incantevole borgo di Corciano ospita la IV edizione di Corciano castello di vino, un evento nato nel 2011 con l’obiettivo di sostenere e qualificare il castello di Corciano attraverso la riscoperta e il recupero di tradizioni vinicole del territorio umbro.

Una manifestazione tra le più ‘giovani’ di Corciano ma che è già diventata una delle più importanti, sia per le presenze del pubblico in continua crescita anno dopo anno (dalle 1700 del primo anno, alle 8000 del 2013), sia per il coinvolgimento volontario e appassionato dei cittadini corcianesi.

Promosso dall’Associazione Corciano castello di vino, composta dalle tre storiche associazioni locali APD Corciano, Filarmonica Corciano e Pro loco di Corciano, l’evento dedicato al vino, si svolgerà all’interno del borgo, adeguato scenario storico-artistico per valorizzare un prodotto che ha forti radici nella storia del paese. 

Corciano castello di vino è un percorso sensoriale itinerante rivolto a tutti gli amanti del buon vino e delle tradizioni. I visitatori, acquistando il proprio calice a 5 euro, potranno degustare gratuitamente i diversi vini di tutte le cantine che per l’occasione allestiranno spazi personali, distribuiti per le vie del paese.

 

CANTINE PARTECIPANTI: Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, Madre Vite, Morami, Poggio Bertaio, Berioli, Terre del Carpine, Pucciarella, Le Piagge, La Casa dei Cini, Casali del Toppello, Castello di Magione, Nofrini, Duca della Corgna, Il Poggio e Coldibetto.

Le cantine risiedono tutte nel territorio del Trasimeno, alcune delle quali fanno parte dell’Associazione Strada del vino Colli del Trasimeno. Sarà quindi un’occasione per conoscere il territorio anche attraverso le produzioni vinicole della zona.

Nel corso dei tre giorni si potranno assaporare anche le numerose delizie gastronomiche locali grazie ai corner, punti di ristoro all’aperto, dislocati nel centro storico. La Taverna del Duca, inoltre, proporrà un prelibato menù, tutte le sere diverso e curato nei particolari da cuochi esperti, adatto ad ogni tipo di palato. Musica dal vivo ed animazioni contribuiranno  a creare un’atmosfera suggestiva ed emozionante.

LE NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2014 – Come ogni anno, il pubblico potrà esprimere il proprio voto in favore della sua cantina preferita. Quest’anno non sarà solamente la giuria popolare ad assegnare il Premio Corciano Castello di vino, ma una giuria di esperti sarà chiamata a dare il proprio autorevole giudizio.

I voti della giuria tecnica si sommeranno a quelli della giuria popolare, decretando il vincitore dell’edizione 2014.

Tra le novità di quest’edizone, anche alcune collaborazioni con importanti realtà del territorio, quali l’Associazione Avanti Tutta Onlus e l’Accademia del Peperoncino di Perugia. Lo scopo di  Corciano castello di vino è quello di finanziare il recupero e il restauro di opere e strutture appartenenti alla città. Favorire la conoscenza del borgo e sensibilizzare i cittadini al rispetto e al mantenimento del patrimonio artistico territoriale presente all’interno delle mura di Corciano. L’intenzione è quella, inoltre, di organizzare un referendum popolare e far decidere ai cittadini stessi, sempre protagonisti di ogni manifestazione del paese, le strutture a cui dare la priorità.

Una partenza piena d’entusiasmo e di pubblico per la IV edizione di Corciano castello di vino.

Ad inaugurare l’evento il Sindaco di Corciano Cristian Betti, Bruno Nucci, Presidente dell’Associazione Corciano castello di vino e l’ospite speciale Leonardo Cenci, Presidente Associazione AVANTI TUTTA. “Una manifestazione completa a 360 gradi -commenta il Sindaco Betti- che realizza quest’anno un importante connubio tra divertimento, valorizzazione del territorio e impegno sociale, grazie alla collaborazione con l’Associazione AVANTI TUTTA”.

 

Il programma di sabato 4 ottobre

Sabato 4 ottobre, è la volta del Convegno “Vino in sicurezza – bere responsabilmente”, alle ore 16.30, Piazza Doni.

Introducono: Cristian Betti, Sindaco di Corciano e Bruno Nucci,  Presidente Associazione Corciano Castello Di Vino.

Relatori: Dottor Giampaolo Fiorio, Specialista in Chimica e Biochimica Clinica Università degli Studi di Perugia, M.llo Monia Mattiacci, Polizia Prov.le di Perugia, Comandante Marco Maccari, Polizia Municipale di Corciano, Andrea Mastriforti, CRI Comitato locale di Corciano.

Modera Diego Contini, Agronomo.

Durante il convegno si assegnerà il Premio CORCIANO CASTELLO DI VINO wine art 2014, in collaborazione con il Liceo Artistico “Bernardino di Betto” di Perugia, la Scuola media “Benedetto Bonfigli” di Corciano. Gli elaborati grafici prodotti dagli studenti saranno esposti all’interno del Castello di Corciano.

 

Alle ore 18.00 l’apertura degli stand per le degustazioni.

A partire dalle ore 19.00, comincia la serata musicale con la CORCIANO STREET DRUMS, per poi proseguire, alle ore 20,45, in Piazza Coragino, con il concerto della Trasimeno Band, che vedrà la partecipazione straordinaria di Francesco Santucci, noto sassofonista e compositore perugino.

Alle ore 21.30, in Piazza Doni, la prima edizione di “Rioni in Filomena”, il Palio della Filomena tra i rioni di Corciano. Quattro rioni (Borgo – Castello – Santa Croce – Serraglio), un palio, una sfida che riaprirà il vecchio e sano senso di appartenenza al proprio rione.

Alle ore 23.00, in Piazza Coragino, il “Contro @vento”. Live music anni ’70-’80, a cura dell’Associazione Corciano castello di Vino. In Via Ballarini il wine set DJ’s MARCO MOLINARI + FOJO.

 

Mauro Casciari

Il programma di domenica 5 ottobre

L’ultima giornata di Corciano castello di vino comincia alle ore 16.00 in Piazza Doni, con un evento per i bambini: “giocare nel castello”. Giochi per bambini con FRAGOLINO.

Dalle ore 16,30, il via ai concerti musicali con TAKA BAND, per le vie del borgo. Alle ore 16,30, in Piazza dei Caduti, il concerto di vino Non Sense.

Alle ore 17,30, Piazza dei Caduti, il concerto delle TOP HAT SISTERS, gruppo perugino formato da Annette e Francine (ukulele e washboard). Le Top hat si esibiscono assieme sin da bambine e dopo 10 anni di successi nelle balere del centro italia, si innamorano della country blues hawaiian war music e di Toto Cotugno. Le ragazze si buttano poi sulla musica popolare americana e i successi non si fanno attendere. Dopo le hits dell’estate 2012 “Fishing at the Tevere” e “Cane matto dell’Illinois”, le Top incontrano il Top, ossia l’ukulele hero Blue Dean Carcione. È subito feeling, ed è subito album.

 

Alle ore 17,00 l’apertura degli stand per le degustazioni.

Alle ore 18,00 sala del Consiglio Comunale, “Degustazione Bendata” – il premio Corciano Castello di vino “miglior rosso/miglior bianco”.

Presenzierà la serata Mauro Casciari de “LE IENE” Leonardo Cenci di “AVANTI TUTTA”.

Il premio verrà assegnato da una giuria tecnica sulla base di una degustazione bendata dei vini proposti dalle cantine partecipanti. La giuria sarà composta da: Jacopo Cossater, wine-blogger e giornalista; Federico Varazi di SLOW WINE; Giorgio Laurini di FISAR.

 

Alle ore 21,30, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, la Premiazione CORCIANO CASTELLO DI VINO miglior cantina partecipante 2014.

Seguirà la premiazione del Premio CORCIANO CASTELLO DI VINO concorso fotografico Instagram.

 

Tutti i giorni: apertura Taverna del Duca > venerdì, sabato e domenica ore 20,00

Tutte le sere presso la Chiesa di Sant’Antonio: “MAN VS FOOD”

Escalation Piccante, a cura dell’Accademia del Peperoncino di Perugia. Regolamento sito web: www.corcianocastellodivino.it