Enogastronomia | Campo del Sole, Campo di…VINO

0
661

Campo del Sole, Campo di…VINO

Tuoro sul Trasimeno, 19 e 20 luglio 2014

Enogastronomia di qualità, arte, storia e intrattenimento a Tuoro: torna la degustazione dei grandi vini italiani e dei prodotti tipici umbri. Sabato e domenica prossimi, 19 e 20 luglio, nel parco-museo “Campo del Sole” la manifestazione promossa per valorizzare il territorio lacustre. Presenti anche le cantine che producono il Brunello, il Sagrantino e l’Amarone

Foto Campo del SoleTUORO SUL TRASIMENO –  Il “Campo del sole, campo di… vino” raddoppia: visto il successo delle precedenti edizioni, quest’anno gli organizzatori hanno spalmato la manifestazione in due giorni – sabato e domenica prossimi – per consentire a più gente possibile di degustare i grandi vini italiani e i prodotti tipici locali. E’ un incrocio tra enogastronomia d’eccellenza, arte, storia e intrattenimento. Un evento, giunto alla quarta edizione, che si è ritagliato uno spazio di rilievo nel panorama regionale, ma non solo, considerata la presenza di importanti imprenditori vinicoli di varie regioni italiane. Il 19 e 20 luglio appuntamento dunque a Tuoro sul Trasimeno, lungo le sponde del lago, tra le sculture del Campo del Sole.

Sono otto le cantine, tutte molto famose a livello nazionale, che parteciperanno alla manifestazione: Fanti (Brunello di Montalcino), Tommasi (Amarone della Valpolicella), Astoria (Prosecco di Valdobbiadene Docg), Montemelino (Colli del Trasimeno doc), Sai Agricola-Fattoria del Cerro (Nobile di Montepulciano), Arnaldo Caprai (Sagrantino di Montefalco), Masseria Surani (Primitivo di Manduria) e Quaresima (Verdicchio dei Castelli di Jesi).

Questo il programma della kermesse: si comincia sabato sera, alle 20,30, con la cena a buffet (a cura del ristorante Volante Inn di Tuoro) e la degustazione dei vini; nel corso della serata, una sorta di notte bianca del vino, sono previsti momenti musicali e di intrattenimento vario. Domenica, poi, a partire dalle ore 18, l’appuntamento molto atteso (e per questo preparato nei minimi dettagli) con l’aperiVino: degustazione libera di tutti i prodotti in vetrina. E quindi tutti i presenti potranno assaggiare i vini italiani proposti dalle pregiate cantine, vini selezionati e di grande qualità: sarà un’occasione speciale di aggregazione e di confronto sui temi più attuali riguardanti l’enogastronomia italiana e umbra.

La quarta edizione della manifestazione Campo del Sole, Campo di…vino – ideata e organizzata da Massimo Cavallucci, giovane imprenditore di Tuoro nel settore della ristorazione – andrà in scena nel suggestivo complesso architettonico sulle sponde del Lago Trasimeno, un parco-museo realizzato da vari artisti tra il 1985 e il 1989. Le statue, o meglio le colonne sculture, sono disposte in senso circolare quasi ad avvolgere l’opera centrale che rappresenta un disco solare.

Nel corso della “due giorni” di Tuoro non mancheranno la musica e l’intrattenimento, con la rappresentazione storica della famosa “Battaglia del Trasimeno”, a cura dell’associazione locale “Legio I° Taurus”. Insomma, una bella opportunità anche per i tanti turisti stranieri che in questi giorni sono presenti al Trasimeno. La serata ha il patrocinio della Regione dell’Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Tuoro e della Pro Loco di Tuoro sul Trasimeno.