Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015, spazi ancora disponibili

0
365

Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015

dal 2 al 4 ottobre

Sono già oltre 100 le realtà economiche e sociali del Centro Italia, umbre e non solo, che hanno aderito alla fiera

Ancora spazi disponibili in fiera: Fa’ la cosa giusta! Umbria 2015 proroga i termini di iscrizione fino al 31 luglio

Ancora spazi disponibili per Fa’ la cosa giusta! Umbria, seconda edizione del più importante evento fieristico in Centro Italia completamente dedicato al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili, in programma dal 2 al 4 ottobre 2015 presso il centro espositivo di Umbriafiere a Bastia Umbra, Perugia. Sono già tante (oltre 100) le realtà (imprese, consorzi, piccoli e medi produttori, associazioni) umbre e non solo che hanno aderito alla fiera: ad oggi quindi il 70% degli spazi a disposizione per la parte espositiva e di vendita risulta occupato. Visto il forte interesse e le tante richieste arrivate in questa ultima settimana da parte delle aziende, per venire incontro a queste esigenze e in particolare a quelle dei piccoli e piccolissimi produttori, l’organizzazione dell’evento ha deciso di prorogare il termine per l’iscrizione alla fiera fino al 31 luglio 2015.

La fiera giunge quest’anno alla seconda edizione: tre giorni di eventi, dibattiti, attività per le scuole e workshop con al centro la mostra mercato delle eccellenze produttive smart del Centro Italia. Tante le novità in programma per una manifestazione che, nella sua prima edizione, ha registrato numeri importanti e che ha visto il plauso e il forte interesse di pubblico, aziende, operatori e istituzioni. Tra le novità più interessanti c’è VeganOK EXPO, un’area dedicata esclusivamente ai migliori prodotti vegan. Un’iniziativa realizzata dagli organizzatori della fiera in collaborazione con il team della Certificazione Etica VeganOK, con VeganOK TG News, primo telegiornale vegan d’Italia, e con il patrocinio di Assovegan – Associazione Vegani Italiani Onlus. Un’area pensata da persone che hanno fatto la scelta vegan e che hanno a cuore la diffusione di questa esperienza etica e di tutto ciò che riguarda il rispetto della vita di ogni essere vivente. Altre due novità sono le aree dedicate al tempo libero, al web. Sono dieci le aree espositive (Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica, Viaggiare, Editoria, web e tempo libero, Servizi etici, Il mondo dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione), a cui si aggiunge l’area Street, bio & vegan food dedicata alla ristorazione.

Titolo della seconda edizione della fiera è “ripartiamo dalla terra”: un tema ampio e più che mai attuale, che sarà declinato con un’attenzione particolare nelle diverse sezioni tematiche dell’esposizione, dal food ai trasporti, dalla qualità dell’aria a quella della vita.

Fa la cosa giusta! Umbria, che si terrà dal 2 al 4 ottobre 2015 al centro fieristico di Bastia Umbra, è organizzata da Fair Lab, da un’idea di Terre di mezzo Editore, in collaborazione con Umbriafiere. Fanno parte del comitato promotore dell’iniziativa: Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore.

Fa’ la cosa giusta! Umbria 2014: leggi il bilancio e le interviste Fil Rouge

Per info: organizzazione@falacosagiustaumbria.it