Perugia | Pubblicato il bando per il corso di Cultura di Genere e delle Pari Opportunità

0
270

Perugia | Pubblicato il bando per il corso di Cultura di Genere e delle Pari Opportunità

universita`-aula

Termine ultimo per presentare le domande: 15 luglio 2013

È uscito il bando  per l’accesso a un nuovo corso universitario sul tema della Cultura di genere e delle pari opportunità,  aperto a studenti/sse ma anche a  tutti coloro che sono in possesso del diploma di scuola media superiore. L’obiettivo è quello di accrescere la consapevolezza dei diritti di cittadinanza di donne e di uomini e il diritto alle differenze promuovendo occasioni di confronto e riflessione sulla cultura e le politiche di genere.

Il corso, coordinato dalla prof.ssa Cristina Papa, docente di antropologia, e a cui collaborano diverse istituzioni  umbre, inizierà il 19 settembre 2013 e avrà una durata di 76 ore formative in aula. E’ previsto il rilascio di un attestato di frequenza per ogni ammesso/a al corso, che parteciperà ad almeno l’80% delle ore dell’attività prevista. Per gli/le studenti/esse universitari/ie saranno riconosciuti 6 crediti formativi oppure 12 crediti a seguito della produzione e valutazione di un elaborato scritto che dia conto delle conoscenze acquisite, tra i crediti a scelta degli/delle studenti/esse in accordo con le strutture preposte alla didattica dei singoli corsi.

L’attività didattica si svolgerà presso la Facoltà di Lettere e Filosofia e consisterà in lezioni tenute da docenti di ambiti disciplinari e competenze professionali diversi oltre a stage e seminari sulle seguenti tematiche: Questioni di genere – approcci disciplinari; Istituzioni e rappresentanza politica; Politiche di genere. Oltre a docenti universitari/e interverranno anche esperti e rappresentanti delle istituzioni come Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria, Dott.ssa Lorena Pesaresi, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Perugia, Dott. Roberto Emprin del Servizio LGBT del Comune Di Torino. Il corso prevede anche l’organizzazione di workshop e project work realizzati da esperti in materia di genere e pari opportunità.

Il corso non vuole avere  una funzione esclusivamente conoscitiva  ma si pone obiettivi culturali e politici più generali e sarà integrato nella formazione professionale di alcuni enti pubblici. Esso infatti  è stato promosso  a partire dalla convinzione  che per garantire una società più giusta per tutti è necessario  prevenire e contrastare le discriminazioni di genere e i fenomeni di violenza nei confronti delle donne, che hanno raggiunto le dimensioni di un vero e proprio femminicidio.

Per raggiungere  questo obiettivo  non bastano sanzioni  ma è necessario  un impegno specifico da parte  dalle istituzioni finalizzato ad accrescere la consapevolezza dei diritti di cittadinanza di donne e di uomini e il diritto alle differenze promuovendo occasioni di  confronto  e riflessione  sulla cultura e le politiche di genere. Le domande per l’accesso al corso scadono il 15 luglio 2013.

Il bando è pubblicato sui seguenti siti: www.unipg.it; www.unipg.preslet.it; www.parioppportunita.gov.it;   www.provincia.perugia.it; www.comune.perugia.it; www.centropariopportunita.regione.umbria.it

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.