In viaggio tra il fascino imponente dei Fiordi Norvegesi

0
54

Ci sono più di mille Fiordi Norvegesi. Enormi,  con le loro pareti di roccia che seguono la costa a picco sul mare, sono il tipico simbolo della bellezza della Norvegia. Un vero e proprio spettacolo, patrimonio UNESCO dell’umanità. Una terra selvaggia dove l’uomo ha imparato ad addomesticare la potente natura lasciandola libera di esprimere tutta la sua bellezza. 

La maggior parte dei Fiordi Norvegesi più conosciuti, come il Nærøyfjord, il Sognefjord, il Lysefjord e il Geirangerfjord, si trovano sulla costa occidentale.

I fiordi e le aree circostanti evocano soprattutto immagini di un tempo passato, in cui la gente viveva raccogliendo frutta dagli alberi in fiore e coltivando la terra in un ambiente apparentemente duro e ostile.

Sono simili a laghi azzurri, ma dalle acque salate. Spesso descritti come «opera d’arte della natura», dalle loro pareti scendono possenti cascate, generate dallo scioglimento dagli alti ghiacciai.

Qui montagne dai pendii di un manto verdissimo, si intervallano a rocce appuntite che si tuffano nell’acqua di un incantevole blu. Tutto intorno si susseguono ghiacciai e paesini come si vedono solo nelle favole. Nella regione dei fiordi il paesaggio muta continuamente.

Anche se spesso si intrecciano tra loro ed è possibile navigare da uno all’altro o verso il mare, quando li visiti ti senti in un universo isolato.

Da non dimenticare poi sono le città nate lungo di essi, l’anima pulsante della presenza umana in quest’ambiente da sogno. La più conosciuta è probabilmente Bergen, la “Porta dei fiordi norvegesi”, una città gioiello, con panorami mozzafiato e sede di musei di fama mondiale: Bergen è nota per il quartiere Bryggen, per il caratteristico mercato del pesce, le montagne spettacolari e i fiordi circostanti come Hardangerfjord e Sognefjord, che vi lasceranno senza parole.

Se i paesaggi possono sembrare indomiti e selvaggi, le aree dei fiordi sono comunque facili da esplorare, e con con le sue vivaci cittadine e la natura rigogliosa e incantevole, sono posti perfetti per chi sceglie le vacanze attive, sia da soli che con l’aiuto di una guida. Ci sono piccoli villaggi sparsi ovunque e una moltitudine di sentieri per fare trekking in questi luoghi dall’atmosfera rarefatta, sia in montagna che sui ghiacciai. Chi preferisce la vacanza rilassante potrà godere dei comfort di una mini crociera, oppure potrà visitare i tanti musei delle città, o ancora assaggiare la cucina locale, con i suoi tipici piatti di pesce, in particolare merluzzo e salmone.

Ogni stagione ha il proprio fascino: in estate il clima è piacevole e le giornate sono molto luminose: potrete ammirare il sole di mezzanotte e se sarete fortunati, l’aurora boreale.

Un itinerario incredibile quello alla scoperta di questa terra, che vi condurrà tra i paesaggi mozzafiato dei fiordi norvegesi e la natura incontaminata del Nord. Le montagne, il mare, i fiordi sono talmente belli da lasciare senza fiato.