Le Mete Balneari più Sottovalutate

0
133

Chi l’ha detto che per ritrovarsi in un paradiso terrestre bisogna spendere cifre impensabili? Vediamo quali sono le mete che solitamente non prenderemmo in considerazione per andare al mare…e non solo..

Albania

L’Europa è stata conquistata dal turismo di massa e un’unica, piccola nazione ancora oppone resistenza. La verità è che il flusso turistico di visitatori presso le coste dell’Albania è ancora piuttosto esiguo e non rende giustizia alle bellezze locali. La costa adriatica è splendida e le impervie montagne che da grandi altezze discendono fino al livello del mare fanno da sfondo a magnifiche spiagge e antiche città dal clima temperato.

Nicaragua

Il Nicaragua è uno stato dove la diversità è evidente a prima vista, sia nella cultura che nel paesaggio. Le sue turbolente vicende politiche sono ormai alle spalle e la nazione sta nuovamente tornando in auge tra le mete di viaggio. Questa lingua di terra è situata tra l’Oceano Pacifico e il Mar dei Caraibi ed è caratterizzata da laghi e vulcani in abbondanza: l’intera catena montuosa vulcanica che attraversa la nazione è infatti costellata di laghi e lagune. Approfittane per fare escursione sul ciglio di un vulcano o per raggiungere in kayak una delle isole circostanti, usate in passato dai pirati come nascondigli. Un’altra delle attrazioni da non perdere in Nicaragua è sicuramente il cibo, da accompagnare con tè e caffè di ottima qualità.

Georgia

La Georgia ha intrapreso un processo di trasformazione che l’ha portata ad aprirsi verso l’esterno per condividere le sue uniche attrazioni con il resto del mondo. Da sempre terra di confine tra l’Europa e l’Asia, offre splendide spiagge sul Mar Nero e gli splendidi promontori del Caucaso dove fare escursioni e ammirare le conformazioni rocciose. Inoltre, con 1.200 tra siti di interesse storico e di Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, pittoresche cittadine, città che offrono un’attiva vita notturna e resort adatti per tutti i gusti, la Georgia è una meta da visitare prima che il turismo di massa si accorga del suo straordinario fascino.

Birmania

La Birmania e il suo mare di Ngapali… Il Lago Inle Famoso per i suoi giardini galleggianti, i villaggi di palafitte e i pescatori, questo lago fa parte delle meraviglie della Birmania e, insieme all’immagine dei templi d’oro e delle mongolfiere dalle quali godere della vista panoramica, è entrato ormai nell’immaginario collettivo di tutti i turisti che decidono di visitarla. La vicina Thailandia è da diversi anni in cima alla lista delle destinazioni da vedere assolutamente, noi però ti suggeriamo di visitare la Birmania prima che guadagni posizioni in classifica, così da poter appurare se la sua immagine corrisponde alla realtà.