EVOLUSHOW – Brignano diverte Spoleto

0
351

Enrico Brignano, EvoluShow

31 agosto 2014, Piazza del Duomo Spoleto

Un parterre d’eccezione nel contesto della splendida Piazza del duomo di Spoleto ha accolto calorosamente il nuovo spettacolo firmato Enrico BrignanoEvoluShow.

Il filo conduttore dell’eclettico protagonista è, come sempre, l’attualità, questa volta declinata in chiave sociologica, dal punto di vista tutto darwiniano dell’evoluzione “Le specie non sono immutabili; ma sono la conseguenza di qualche altra specie generalmente estinta”.

Dal paradiso terreste al digitale terrestre, dalla mela di Adamo alla mela di Jobs, dal fossile al missile: oltre due ore di spettacolo in cui Brignano dissacra con tutta la sua personale comicità i capisaldi tecnologici che sono attualmente alla base del nostro sistema. “Un’evoluzione della specie o una specie d’evoluzione?” Il mantra, secondo Brignano, è essere rapidi e belli e, battuta dopo battuta, tra una risata e l’altra, gli spettatori vengono condotti all’amara conclusione che viviamo in un presente caratterizzato principalmente dalla fretta di fare e dalla necessità di apparire, in cui si corre senza aver chiaro il traguardo da raggiungere.

Tuttavia si sorride molto anche sugli errori fatti nel percorso dell’evoluzione che sono inevitabili, perché è il cambiamento ad essere inevitabile. Lo spettacolo si snoda all’interno di una scenografia tecnicamente avanzata, con un suggestivo gioco di luci e presenze più o meno virtuali, arricchito da musiche originali del maestro Capranica.

Dopo la tappa spoletina, il tour del comico prosegue il 3 settembre nella Piazza Mercatale di Prato.