Retro Film Festival Preview

0
305

L’Associazione Culturale Argo organizza per il giorno 19 Marzo 2012 una serata di Preview dell’evento “Retro Film Festival” in collaborazione con Hotel Giò Wine e Jazz Area , prendendo parte al progetto “Giovani di Scena”. La serata sarà un omaggio al grande attore e regista Massimo Troisi e si svolgerà nell’Auditorium dell’ Hotel Giò Jazz con la straordinaria presenza di Lello Arena in qualità di ospite che introdurrà la proiezione del film “Ricomincio da Tre”. A seguire verrà servita una cena a buffet con “Paste, Pizze e Focacce d’Italia” un format già sperimentato con successo all’Hotel Giò che propone specialità di alcune regioni italiane .

Il costo della serata sarà di €15 ridotto (under 30) ed  €20 intero.

La serata apre ufficialmente la manifestazione “Retro Film Festival 2012” che si terrà a Perugia dal 8 al 13 Maggio 2012 e che si pone come obiettivo quello di far conoscere il grande cinema del passato ad un pubblico giovane e al contempo di riproporlo a coloro che l’hanno amato e lo amano.

“Abbiamo colto al volo la possibilità di aderire al progetto “Giovani di Scena” “ – sostengono i due giovanissimi organizzatori Giacomo Della Rocca e Emanuele Galatioto 48 anni in due – “ è finalmente un progetto che concretamente dà la possibilità ai giovani di sperimentare le proprie capacità organizzative e li vuole rendere protagonisti di eventi di vario genere: noi siamo appassionati di Cinema , ma credo che molti altri nostri coetanei potrebbero cimentarsi nell’organizzazione di eventi legati alla cultura e alle arti “

Il progetto è patrocinato dal Comune di Perugia e dalla Provincia di Perugia, la quale ha contribuito alla realizzazione dell’iniziativa, con l’impegno diretto dell’assessore per le Attività Culturali e Sociali e delle Politiche Giovanili Donatella Porzi ; è inoltre sostenuto da Banca delle Marche nella figura di Sergio Palazzetti, responsabile della zona Umbria e da Valeria Guarducci, Amministratore Delegato di Apice srl – Gestione Hotel Giò Wine e Jazz Area.

Questa sarà la prima di due serate di Preview del suddetto Festival: è stata già annunciata dai due giovani organizzatori una seconda serata, con lo stesso format ospite-cena-film che si svolgerà tra Aprile e Maggio e che coinvolgerà un famoso comico italiano: le trattative sono attualmente in corso e a breve sarà comunicata la data della seconda serata Preview in attesa del Retrò Film Festiva

Serate di Preview

Nella serata del 19 Marzo sarà dato spazio a Lello Arena per introdurre il film “Ricomincio da Tre” e per ricordare la figura del grande Regista e Attore Massimo Troisi, in un omaggio alla sua figura di artista e di uomo. L’intervento si svilupperà in una intervista-intrattenimento in cui il presentatore sarà uno degli organizzatori del Retro Film Festival, Giacomo Della Rocca, per rimanere in linea col progetto “Giovani di Scena”.

Per rimanere in linea con il concetto che il RetroFilmFestival vuole coinvolgere il più possibile i giovani sono state create delle agevolazioni per giovani Under 30 per i quali è stato riservato un biglietto ridotto a soli €15. Il biglietto intero è invece di €20 e l’intero ricavato servirà per finanziare la serata. La cena sarà a buffet a base di Pizze, Paste e Focacce d’Italia con specialità e Vini provenienti da alcune regioni italiane e si terrà all’interno dell’hotel Giò Jazz Area , prima in Auditorium e poi nel Ristorante New Orleans. Le prevendite saranno disponibili presso l’Hotel Giò Jazz a partire da Martedì 13 Marzo. Le serate di Preview saranno due in totale compresa la suddetta. Per la seconda serata gli organizzatori sono in trattativa con artisti di grande fama . Essa si terrà con lo stesso format, introduzione da parte dell’ospite, film relativo alla Commedia Retrò e cena a seguire. La data della seconda serata è ancora da fissare ma si prevede da metà Aprile a metà Maggio.

Retro Film Festival

Il Retro Film Festival nasce dall’idea di un gruppo di giovani cineasti, con l’intento di riportare sugli schermi cinematografici i film che nel passato hanno contribuito a cambiare il concetto di “fare” e “vedere” cinema. Il festival si svolgerà interamente nelle poche sale cinematografiche rimaste aperte nel centro di Perugia, l’obiettivo infatti è anche quello di rivitalizzare questi importanti esercizi per evitarne la definitiva scomparsa. Inoltre da quest’anno il Retro Film Festival si impegna a promuovere il cinema italiano indipendente, costituendo un concorso a premi per cortometraggi, che ci si augura possa essere fonte di diverse esperienze e conoscenze in modo da costituire un ulteriore luogo di formazione e dibattito.

Perchè Retro film festival?

“Retro” perché il nostro festival si propone di andare oltre alle apparenze, al consueto, a tutto ciò che per tutto l’anno il cinema ci ha proposto e che ha avuto un largo successo di pubblico, proponendo titoli ricercati e di grande valore artistico.

Al di là delle rosse tende del sipario.

“Retrò” perché il nostro festival cercherà anche di riproporre grandi film del passato vicino e lontano, che hanno ispirato e ispirano generazioni di cineasti di ogni età.

Comprendere il futuro nello specchio del passato.

Patrocini e collaborazioni

Il Retro Film Festival 2012 è patrocinato dai maggiori enti al livello locale come: il Comune di Perugia, la Provincia di Perugia, la Regione Umbria, Umbria film commission e Università degli Studi di Perugia. Il progetto è stato inserito nelle attività che promuoveranno la candidatura di PerugiAssisi come capitale della cultura europea per il 2019. Per questo il nostro festival si propone nelle prossime edizioni di allargare il proprio orizzonte al panorama europeo, soprattutto per la partecipazione al concorso per film e cortometraggi. A testimoniare l’interessamento per il contesto europeo il sito ufficiale del festival è già stato registrato come www.retrofilmfestival.eu riportando la denominazione EURid

Il tema della manifestazione del 2012

Per la II seconda edizione il Retro Film Festival vuole dedicare il tema della propria manifestazione alla “Commedia tra comico e grottesco”. La commedia italiana nel cinema è stata un motore culturale per l’intero paese fino a poche decine di anni fa, ponendosi non solo come critica sociale ma anche come sprono educativo e politico. Oggi la commedia ha perso parte della sua forza espressiva, riducendo quella forte caratterizzazione che l’aveva portata a farsi conoscere nel mondo. Il Retro Film Festival è anche promozione culturale e vanta tra il proprio pubblico una larga fetta della gioventù universitaria perugina, la quale vista la giovane età è entrata prevalentemente in contatto con un concetto di commedia più commerciale. Per questo motivo l’Rff 2012 vuole riproporre dei grandi film, in pellicola 35mm, che hanno segnato la storia della commedia italiana, e che rappresentano un vero e proprio patrimonio culturale del nostro paese.

Autori come Mario Monicelli, Dino Risi, Pietro Germi, Luigi Comencini, Vittorio De Sica, Marco Ferreri, Steno, ecc. e attori come Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Totò, Monica Vitti, ecc. saranno i protagonisti delle nostre proiezioni.

Il tema quasi naturalmente si è esteso verso una forma più creativa e nuova coinvolgendo una parte del concorso per cortometraggi. L’intento infatti non è solo quello di far capire cos’è stata la commedia italiana ma anche quello di proporre la creazione di nuovi contenuti che ispirino a questo modo “fare cinema”.

Il concorso per cortometraggi

L’Associazione Culturale Argo indice in collaborazione con il Retro Film Festival un bando per cortometraggi. L’obiettivo del festival è principalmente promuovere il cinema indipendente italiano e non solo, costituendo nei giorni delle proiezioni uno spazio dove poter confrontare ed unire le diverse esperienze.

La data di scadenza per le iscrizioni è fissata al 15 Marzo 2012.

Le sezioni del concorso per cortometraggi del Retro Film Festival 2012 sono due: una a tema libero “scrivere con le immagini”, una legata al tema della manifestazione “Commedia tra comico e grottesco”. Il Retro Film Festival 2012 prevede per le migliori opere delle due sezioni in concorso (“Scrivere con le immagini”, ”Comico e Grottesco”) l’assegnazione della“Trottola d’oro” che comporta anche l’assegnazione di due finanziamenti:

– Premio miglior cortometraggio sezione “Scrivere con le immagini”: Finanziamento di 1000 € per la realizzazione della prossima opera dell’autore o gruppo di autori.

– Premio miglior cortometraggio sezione “Comico e Grottesco”: Finanziamento di 500 € per la realizzazione della prossima opera dell’autore o gruppo di autori.

La decisione di assegnare un finanziamento invece che un premio in denaro fine a se stesso scaturisce da un’idea di “continuità”, infatti il Retro Film Festival vuole essere principalmente una manifestazione di promozione culturale, ponendosi come coproduttore delle successive opere degli autori premiati.

Più altri 4 riconoscimenti dedicati a:

– Miglior montaggio: Buono da 250 € in materiale elettronico.

– Miglior sceneggiatura: Buono da 250 € in libri, dvd e musica.

– Miglior fotografia: Buono di 250 € in stampe e materiale fotografico.

– Miglior interpretazione: Buono di 250 € in abbonamento teatro/cinema nella propria città.

I riconoscimenti potranno essere spesi online presso importanti catene commerciali presenti su tutto il territorio italiano ed europeo.

Associazione Culturale Argo – Organizzatori: Associazione Culturale Argo – Organizzatori:

L’Associazione Culturale Argo è formata da giovani universitari che condividono le loro passioni organizzando eventi culturali nella città di Perugia. Dopo molti eventi come cineforum, concerti e conferenze le attività dell’Associazione Argo sono confluite nell’organizzazione dell’evento Retro Film Festival 2011,svoltosi al Cinema Comunale Sant’Angelo e che ha avuto un enorme successo registrando il pieno in tutte le serate. Gli organizzatori, Emanuele Galatioto e Giacomo Della Rocca, sono due studenti ventiquattrenni che condividono la passione per gli eventi e per il cinema.

Retro Film Festival
Via del Lavoro 29 – 06124 Perugia
www.retrofilmfestival.eu
Direttore Artistico – Giacomo Della Rocca
Direttore Amministrativo – Emanuele Galatioto

[mappress mapid=”5″]

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.